carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAITesla lancia nuovamente il programma di trasferimento “una tantum" della tecnologia full...

    Tesla lancia nuovamente il programma di trasferimento “una tantum” della tecnologia full self-driving

    Tesla ha reintrodotto il programma di trasferimento “una tantum” della sua tecnologia Full Self-Driving (FSD), che permette ai proprietari di trasferire l’acquisto della funzionalità FSD su un nuovo veicolo acquistato entro il 31 agosto.

    Questa è la terza volta che viene riproposto il programma, che mira a incrementare la domanda anziché rispondere alle lamentele dei clienti che non hanno ancora ricevuto il software completo per cui hanno pagato.

    Nonostante l’azienda venda il sistema FSD da molti anni, molti dei primi acquirenti non hanno mai visto la funzionalità promessa di guida completamente autonoma senza intervento umano.

    Tesla trasferimento fsd | elettronauti. It
    Tesla trasferimento fsd | elettronauti It

    Attualmente, i proprietari possono utilizzare la versione Beta del sistema FSD, ora chiamata FSD Supervised, che richiede comunque la supervisione del conducente.

    La frustrazione tra i proprietari che cambiano veicolo è palpabile, molti si chiedono perché debbano pagare di nuovo per un software che non è stato mai consegnato nella sua forma completa.

    Il prezzo del FSD è aumentato rispetto ai tempi dei primi acquirenti, anche se recentemente è diminuito.

    L’anno scorso, la casa Americana, aveva consentito i trasferimenti FSD per un periodo limitato di due mesi, dichiarando che non sarebbe mai più successo.

    Un’ultima volta?

    Questo era visto come un modo per aumentare la domanda, piuttosto che una decisione di “fare la cosa giusta”, dopo la scadenza del periodo iniziale, Tesla ha reintrodotto il trasferimento FSD quest’anno, estendendo l’offerta fino alla fine del primo trimestre.

    Durante una recente assemblea degli azionisti, Elon Musk ha accettato di estendere nuovamente l’offerta per un altro trimestre, con il programma ora attivo fino al 31 agosto.

    Il produttore Americano, ha iniziato a promuovere il progetto sui social media e tramite comunicazioni dirette ai clienti.

    L’implementazione del trasferimento è stata avviata il 24 giugno, 11 giorni dopo che Musk aveva definito la funzionalità “complessa” da attivare per l’organizzazione di vendita di Tesla.

    Sebbene il sistema sia stato attivato in silenzio a giugno, Tesla ora lo sta promuovendo pubblicamente con maggiore enfasi.

    Tesla North America ha annunciato il programma con un tweet, seguito dall’invio di email ai clienti per incoraggiarli a sostituire la propria Tesla con una nuova entro il 31 agosto.

    Tesla trasferimento fsd | elettronauti. It
    Tesla trasferimento fsd | elettronauti It

    È interessante notare che il programma termina il 31 agosto, anziché il 30 settembre, ultimo giorno del trimestre, questo potrebbe suggerire che Tesla preferisca un periodo di vendita più prolungato piuttosto che le tradizionali spinte di consegna a fine trimestre.

    Elettronauti. It - categoria tesla
    Elettronauti. It - seguici su google news

    Le vendite di Tesla sono state in calo recentemente, mentre altri venditori di veicoli elettrici continuano a crescere rapidamente. Forse Tesla ritiene che un periodo di incentivi più lungo possa aiutare a stabilizzare le vendite senza l’ansia dell’ultima ora. Voi come la pensate?

    Via

     


    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Nuova Dacia Spring 2024, le nostre impressioni di guida

    Dopo avervi elencato tutte le caratteristiche della nuova Dacia Spring 2024 è venuto il momento di scoprire ne nostre prime impressioni sulla piccola citycar.

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck, dopo circa sei mesi dopo il debutto del Cybertruck negli Stati Uniti.

    Ecco la nuova Dacia Spring Electric 2024

    La regina delle citycar elettriche si aggiorna ancora. Attesa nel nostro Paese per l'estate, abbiamo avuto modo di provare per Voi la nuova Dacia Spring.