banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheTesla rivoluziona il parcheggio, arriva l'High Fidelity Park Assist con l'ultimo aggiornamento...

    Tesla rivoluziona il parcheggio, arriva l’High Fidelity Park Assist con l’ultimo aggiornamento software

    Nel corso del weekend, Tesla ha dato il via alla distribuzione dell’aggiornamento software più atteso dell’anno attraverso la sua rete over-the-air (OTA), coinvolgendo milioni di veicoli in tutto il mondo.

    Dopo un’attesa trepidante da parte dei proprietari di Tesla sin dall’inizio di dicembre, l’aggiornamento è finalmente disponibile, sebbene il rilascio avvenga in fasi per gestire il vasto numero di veicoli a livello internazionale.

    Le note di rilascio per l’atteso aggiornamento natalizio Tesla 2023 sono rimaste invariate rispetto alla scorsa settimana, ma ulteriori funzionalità e giochi sono stati ufficialmente annunciati dalla casa automobilistica.

    Inizialmente testato sulle auto dei dipendenti con la versione interna del firmware 2023.44.25, l’aggiornamento festivo Tesla 2023 è ora disponibile pubblicamente con la versione 2023.44.30, affiancata da alcune versioni come 2023.44.30.1, 2023.44.30.2 e 2023.44.30.3.

    Tesla 2023. 44. 30. 1 | elettronauti. It
    Tesla 2023 44 30 1 | elettronauti It

    Una delle caratteristiche più attese di questo aggiornamento è l‘High Fidelity Park Assist, una rivoluzionaria ricostruzione 3D dello spazio circostante il veicolo.

    Progettata per offrire una visione dall’alto degli immediati dintorni, questa funzionalità promette di agevolare le manovre di parcheggio in spazi ristretti e affollati, riducendo al minimo gli angoli ciechi.

    I primi utenti che hanno installato l’aggiornamento stanno condividendo entusiasti feedback attraverso video su piattaforme come Twitter, evidenziando la facilità con cui è ora possibile parcheggiare in scenari difficili.

    La peculiarità dell’High Fidelity Park Assist è la sua visualizzazione dinamica 3D sul touchscreen centrale, che può essere manipolata con un semplice tocco delle dita.

    È da sottolineare che questa caratteristica sarà implementata in un primo momento esclusivamente sui veicoli Tesla Vision privi di sensori a ultrasuoni ovvero sulle Model 3/Y a partire dal 2022 e su Model S/X a partire dal 2023.

    Tesla 2023. 44. 30. 1 | elettronauti. It
    Tesla 2023 44 30 1 | elettronauti It

    Mentre i proprietari apprezzano l’innovazione tecnologica, è interessante notare che la visualizzazione 3D non è stata estesa ai vecchi Model S e Model X, poiché il quadro strumenti di questi veicoli non è touch screen e quindi non permette la stessa interattività.

    Questo regalo anticipato da parte di Tesla sottolinea ancora una volta la costante evoluzione delle funzionalità software dei veicoli, offrendo agli utenti esperienze di guida sempre più avanzate e personalizzate.

    Ashok Elluswamy, responsabile del software Autopilot di Tesla, ha dichiarato che, nonostante la restrizione iniziale, l’azienda ha in programma di estendere questa funzionalità anche ai veicoli Tesla più anziani, dotati di sensori a ultrasuoni.

    Tuttavia, non sono stati forniti dettagli precisi sulla tempistica di questa estensione, lasciando i proprietari di veicoli più datati in attesa di ulteriori annunci da parte dell’azienda.

    Il nostro commento su High Fidelity Park Assist

    Il dono natalizio di Tesla rappresenta uno degli eventi più attesi dell’anno per i suoi proprietari. Tuttavia, quest’anno non ha soddisfatto completamente le aspettative di tutti. Sarà interessante vedere se, nei prossimi mesi, verranno apportate implementazioni anche per le generazioni più datate e scopriremo come questa novità sarà affidabile.

    Elettronauti. It - categoria tesla

    È il regalo che aspettavate da Elon?

    Fonte

    1. Sehr interessantes Fahrzeug, würde mich über weitere Informationen freuen. Bin begeistert, es wäre das richtige Fahrzeug für meine Frau und…

    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    BMW Group raggiunge un milione di veicoli completamente elettrici

    BMW con le vendite delle sue BEV in aumento in tutti i principali mercati, ha registrato una forte crescita nel 2024 ed ha superato un traguardo importante.

    Jeep Avenger, Tesla e non solo: le elettriche di Stato

    Dopo Tesla Model X arruolata dalla Polizia di Stato, anche la Polizia Locale arruola una vettura 100% elettrica: si tratta del B-SUV Jeep Avenger.

    Nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici

    La nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici, promette una durata eccezionale fino a 1,5 milioni di chilometri.