banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheTesla scopre le finestre di Giga Texas, lasciando che i droni diano...

    Tesla scopre le finestre di Giga Texas, lasciando che i droni diano un’occhiata alla linea di produzione di Cybertruck

    Tesla ha sbloccato la vista sulle finestre della Giga Texas, permettendo ad Electrek, tramite droni, di dare un’occhiata alla linea di produzione del Cybertruck.

    Il Cybertruck è senza dubbio il veicolo elettrico tra i più attesi per il lancio di quest’anno.

    I ragazzi di Electrek, insieme a circa 1,5 milioni di titolari di prenotazione, hanno seguito da vicino per avere un’idea di quando avverranno le prime consegne e in che quantità. L’ultimo commento ufficiale di Tesla sulla tempistica è un evento di consegna previsto “verso la fine del terzo trimestre”, il che significherebbe verso la fine di settembre 2023.

    ⚡️ Leggi anche: Tesla mostra il nuovo robot “Godzilla” – Uno sguardo approfondito all’ultima linea di produzione

    Le informazioni comunicate da Electrek

    Electrek ha recentemente riportato che Tesla ha comunicato ai fornitori di essere pronti per i prototipi di produzione del Cybertruck a fine agosto e per la produzione all’inizio di ottobre. Ci sono stati molti segnali del progresso di Tesla verso la produzione, tra cui alcune immagini della produzione nella Gigafactory Texas.

    Serve sicuramente a ben sperare, il fatto che Tesla ha portato il Cybertruck in Nuova Zelanda per i test finali in condizioni climatiche rigide. Ora Tesla sta anche permettendo ai droni di dare un’occhiata alle finestre della fabbrica, che erano precedentemente bloccate.

    Tesla scopre le finestre di giga texas, lasciando che i droni diano un'occhiata alla linea di produzione di Cybertruck | Elettronauti.it
    Gigatexas ripresa drone dallesterno fonte electrek | elettronauti It

    Le cose principali visibili sono le enormi Gigapress di Tesla da 9.000 tonnellate e sono le più grandi presse al mondo, e ricordiamo che sono prodotte dall’azienda bresciana Idra. Il produttore automobilistico ne ha due e si ritiene che entrambe siano destinate alla produzione del Cybertruck. Sembra che stiano funzionando, poiché sono state avvistate diverse parti di fusione di grandi dimensioni del Cybertruck nelle ultime settimane. Pare inoltre che Tesla abbia comunicato ai fornitori di prepararsi per la produzione di 375.000 Cybertruck all’anno. Queste Gigapress dovrebbero aiutare il produttore automobilistico a raggiungere tale obiettivo, ma ciò non dovrebbe accadere prima della fine dell’anno prossimo, almeno.

    Elettronauti. It - categoria tesla

    Riusciranno alla Giga Texas a consegnare effettivamente i primi Cybertruck entro fine anno?

    Fonte

    1. Sehr interessantes Fahrzeug, würde mich über weitere Informationen freuen. Bin begeistert, es wäre das richtige Fahrzeug für meine Frau und…

    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Tesla Supercharger – Le tariffe di ricarica aggiornate | Fine Aprile 2024

    Le tariffe sempre aggiornate della più grande rete di ricarica a corrente continua del mondo. Tesla e i suoi Supercharger si espandono alla velocità della luce.

    XPeng lancia due veicoli elettrici in Germania

    L'azienda automobilistica cinese XPeng Motors sta mantenendo la sua promessa di espandersi nei nuovi mercati europei quest'anno, con la Germania come...

    L’Elettrico in Borsa: BlueStar® Electric Vehicle Industry Index

    Il mondo delle società quotate che fanno business nel campo dei veicoli elettrici (BEV) ha un indice di riferimento, che si chiama BlueStar® Electric...