carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheTesla vuole dimostrare i costi minori di riparazione delle auto prodotte con...

    Tesla vuole dimostrare i costi minori di riparazione delle auto prodotte con Giga-Casting

    Tesla ha cercato supporto per dimostrare che la riparazione dei suoi veicoli, realizzati con parti in Giga-Casting, non comporta costi maggiori. Questa è una preoccupazione particolare per le compagnie assicurative.

    Negli ultimi anni, Tesla ha fatto considerevoli investimenti nella tecnologia del Giga-Casting per la produzione di componenti automobilistici di grandi dimensioni.

    Attualmente, l’azienda è in grado di fabbricare intere carrozzerie utilizzando solo poche parti, a differenza degli oltre cento componenti necessari in precedenza.

    Sebbene i vantaggi in termini di produzione, efficienza e sicurezza siano evidenti, esperti del settore e altri produttori automobilistici hanno segnalato che questa scelta potrebbe generare complicazioni nel processo di riparazione.

    Hub tesla verona | elettronauti. It
    Hub tesla verona | elettronauti It

    Tesla: riparazioni auto Giga-Cast innovativa

    Secondo un recente resoconto di Autocar, Tesla sta dedicando risorse significative alla ricerca ed allo sviluppo di idee per adottare nuovi metodi nella riparazione delle sue più recenti automobili realizzate con Giga-Cast.

    Informazioni provenienti da fonti interne a Tesla indicano che l’azienda sta concentrando gli sforzi con una particolare attenzione alle sezioni del sottoscocca denominate “megacast”.

    L’obiettivo è sviluppare tecniche di riparazione che siano efficienti, economiche e che preservino l’integrità strutturale del veicolo.

    Il rapporto rivela inoltre che Tesla sta collaborando con Thatcham Research per testare il nuovo sottoscocca dei veicoli elettrici del produttore, proprio in risposta alle preoccupazioni sollevate in merito ai costi di riparazione.


    E voi che ne pensate?

    Via

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI

    Fotovoltaico: ottimizzatori di potenza o microinverter?

    Ottimizzatori di potenza e micro-inverter: analizziamo meglio i vantaggi, gli svantaggi e le differenze tra questi due prodotti per l'impianto fotovoltaico.

    Fiat svela 5 nuove concept car squadrate ispirate alla Panda

    Fiat ha appena presentato al Salone dell'Auto di Ginevra una nuova serie di concept car ispirate alla Panda, tra cui una nuova city car ed un pick-up.

    Polaris: ecco il prossimo UTV completamente elettrico

    Polaris sta continuando con il suo impegno verso il RANGER XP Kinetic completamente elettrico con un altro UTV elettrico, questa volta per la sua linea..

    Toyota stessa dimostra perché i motori a combustione di idrogeno non sono la risposta

    Ill canale YouTube Engineering Explained ha pubblicato un eccellente video sui motori a combustione di idrogeno liquido di Toyota. Un esempio da non copiare...
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Il primo veicolo elettrico di Jeep arriverà negli Stati Uniti già a luglio, seguirà la Wrangler Recon elettrica

    Secondo il nuovo CEO, la produzione del primo veicolo elettrico di Jeep dovrebbe iniziare nel secondo trimestre, e le consegne a partire dal terzo trimestre.

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia, rispondendo alla crescente domanda di veicoli elettrici a prestazioni elevate in Europa.

    Il riposo ripristina le prestazioni delle celle Litio-Metallo

    Le ricerche sulle celle al litio-metallo sono promettenti, potrebbero avere un impatto sulla durata del ciclo di vita dei pacchi batteria e sull’autonomia BEV.
    00:17:37

    Nuova Renault 5 elettrica – Video e caratteristiche in anteprima

    La risposta di Renault agli alti costi delle auto elettriche costruite in Europa è la piccola Renault 5 che ha debuttato oggi 26 febbraio al Salone di Ginevra.