banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheUna ABT Cupra XE tutta nuova all'Extreme E

    Una ABT Cupra XE tutta nuova all’Extreme E

    Il team ABT Cupra XE nel weekend 28 e 29 Gennaio a Pite Havsbad, Svezia, ha confermato la sua partecipazione alla stagione 2023 dell’Extreme E, svelando una nuova livrea dal colore camaleontico, combinando viola intenso e giallo fluo per la Tavascan XE, richiama il linguaggio del design che verrà usato nella futura auto in produzione Cupra Tavascan, il secondo modello 100% elettrico, progettato a Barcellona e che raggiungerà l’Europa e i mercati d’oltremare nel 2024.

    Una abt cupra xe tutta nuova  all'Extreme E | Elettronauti.it
    Abt cupra xe | elettronauti It

    Gli obbiettivi di Extreme E

    La serie Extreme E sta supportando la ricerca e la promozione dell’elettrificazione
    insieme alla sostenibilità, consapevolezza ambientale, e uguaglianza di genere
    .

    L’Extreme E punta a incoraggiare ognuno a intraprendere azioni positive per
    proteggere il futuro del pianeta, usando fuoristrada da corsa elettrici in parti remote del pianeta in ambienti naturali minacciati dal cambiamento climatico, come la Foresta Amazzonica, l’Artico, il Deserto ed i Ghiacciai. Zone estreme, scelte per aumentare la consapevolezza su alcuni aspetti del cambiamento climatico ed evidenziare come prevenire ulteriori danni, contribuendo alla sostenibilità.

    I weekend di gara si svolgono su due giorni: il sabato si tengono due sessioni di qualifiche, in cui ogni squadra gareggia da sola contro il tempo, mentre la domenica si svolgono due semifinali, una gara di spareggio e una finale, in ognuna delle quali tre formazioni si affronteranno direttamente sul tracciato.

    ⚡️ Leggi anche: Citroën Ë-C3 – In India a 9.000 Euro

    L’Extreme E è una delle principali competizioni automobilistiche che ha unito piloti di genere diverso, trovandosi in sintonia con l’uguaglianza tra uomini e donne, le squadre non hanno indicazioni su quale pilota debba gareggiare per primo, ma entrambi devono correre una gara.

    Avendo completato la sua seconda stagione, culminata in un sesto posto nella classifica
    generale, il team ABT Cupra XE è concentrato sull’ottenere consistenti risultati nel
    corso della sua terza stagione. Ora alla sua seconda stagione con il team ABT Cupra
    XE.

    ⚡️ Leggi anche: TG2 Post – Auto elettrica e suoi limiti – Tra disinformazione e retorica

    Non solo Extreme E per Cupra

    Cupra ha deciso di ampliare il suo ecosistema delle competizioni elettriche unendosi ad
    ABT per gareggiare in Formula E. Il team ABT Cupra ha iniziato la propria stagione il 14
    gennaio a Città del Messico, mentre il prossimo weekend di gara della Formula E è previsto il 27 e 28 Gennaio in Arabia Saudita, mentre il primo weekend di gara della stagione Extreme E è previsto per l’11 e 12 Marzo in Arabia Saudita.


    Cosa ne pensate di queste competizioni e del loro scopo?

    Fonte

     


    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    A Parigi è stata inaugurata la prima corsia con ricarica dinamica a induzione

    Parigi: il 17° arrondissement di Parigi ha inaugurato la prima corsia dotata di un dispositivo di ricarica dinamica a induzione in un'area urbana.

    Porsche rallenta la produzione della Taycan

    Porsche rallenta la produzione della Taycan, puntando sulla nuova Macan EV, che già dal lancio ha fatto registrare migliaia di ordini.

    Monopattini: ecco le proposte al codice della strada

    Monopattini: Il termine per presentare emendamenti al disegno di legge che modifica il codice stradale, attualmente in esame presso la commissione Ambiente..