carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheUna nuova Mini Cooper SE Cabrio è in arrivo?

    Una nuova Mini Cooper SE Cabrio è in arrivo?

    All’evento statunitense Mini-Treff di alcuni mesi fa la Mini Cooper SE elettrica in versione Cabriolet continuava ad attirare l’attenzione della community. Attualmente è in arrivo sul mercato in una ultima piccola serie di sole 999 unità.

    Questa serie sarà l’ultima prima del cambio di rotta. Mini infatti collabora con il colosso cinese Great Wall e una nuova generazione è pronta ad invadere il mercato, ma per gli ammiratori della versione attuale sarà possibile portarsi a casa questa serie limitata (si spera) entro l’estate.

    Tre anni fa abbiamo lanciato la Mini Cooper SE completamente elettrica e oggi ogni quinta Mini venduta in Europa è una Mini completamente elettrica. Questo successo ci ha ispirato a implementare la piccola serie della Mini Cooper SE Cabrio in pochi mesi.
    Stefanie Wurst, CEO di Mini
    Una nuova mini cooper se cabrio è in arrivo? | elettronauti. It
    Mini cooper se cabrio | elettronauti It

    Caratteristiche uniche per una Mini Cooper SE in serie limitata

    Pare che lo sviluppo sia durato soli otto mesi e che ad Aprile 2023 sia pronta a fare il suo debutto. Sarà disponibile nelle sole colorazioni Enigmatic Black e White Silver. Avrà anche dettagli unici come le maniglie delle porte, le cornici delle luci anteriori e posteriori in bronzo. I nuovi cerchi in lega da 17″ sono invece realizzati in alluminio 100% riciclato. E per l’ultima volta avrà sedili in pelle di alta qualità e riscaldati, dato che per la nuova Mini non saranno più disponibili.

    ⚡️ Leggi anche: Wiesmann Thunderball – Ritorno con un EV roadster da 680 CV

    Anche il volante sarà riscaldato, mentre le superfici interne sono in plastica nera. È stato cambiato anche il tasto di accensione, che da rosso diventa giallo come per la Mini Cooper SE non Cabrio.

    Il motore elettrico con trazione anteriore è da 135 kW o 184 CV. Le prestazioni dovrebbero essere in linea con il modello già presente sul mercato, quindi 7,3 secondi per lo 0 a 100 e 150 km/h di velocità massima. La batteria dovrebbe essere la stessa del modello chiuso e garantire circa 200 km. Il consumo è invece di 17,6 kWh per 100 km.

    Le dimensioni del bagagliaio rimangono stranamente di 160 litri nonostante il tettuccio elettrico con i colori della Union Jack, che può essere aperto e chiuso fino ad un massimo di 30 km/h di velocità. Il prezzo di questa versione speciale è anch’esso “speciale”, in quanto se per la versione chiusa è necessario sborsare “solo” 37.300 € , per questa sono necessari circa 60.000 €. Per questi 999 fan della Mini, verrà prodotta a Nedcar, nei Paesi Bassi.


    Voi sborsereste 60.000 € per una Mini, seppur in edizione limitata?

    Fonte

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Federico Fumagalli
    Federico Fumagalli
    Sono un appassionato di auto sin dal primo GranTurismo del 1996. Ed è proprio il mio amore per le auto che mi ha spinto ad appassionarmi alle auto elettriche. Il mondo cambia, la tecnologia si evolve, e se si rimane indietro spesso è un male. Tecnologia, mobilità e ambiente saranno i temi di cui vi parlerò. Non dovremo essere d’accordo ma almeno ragionarsi su!

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas

    Tesla incrementa la produzione del Cybertruck mentre aumentano le consegne e una grande flotta viene avvistata presso Gigafactory Texas.

    E se un giorno gli astronauti mangiassero “riso di manzo” coltivato?

    Dalla Corea arriva una nuova invenzione particolare. Si tratta di un ibrido composto da carne di manzo coltivata sui chicchi di riso.

    Scout Motors apre il cantiere statunitense dove costruirà i suoi pick-up off-road completamente elettrici

    Scout Motors ha raggiunto un importante traguardo con l'apertura nella Carolina del Sud del suo futuro centro di produzione di pick-up elettrici.

    La neve per pochi è un emblema del cambiamento climatico in atto

    Se guardiamo la neve, i ghiacciai e le montagne il cambiamento climatico si fa più "consistente" e visibile.
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Rivian crolla del 25% in un giorno

    Elon Musk lo aveva predetto, e se parla di BEV va ascoltarlo. Stiamo parlando di Rivian, il produttore di pick-up elettrici, quindi rivale di Tesla Cybertruck.

    Mercedes troppo ottimistica sull’elettrico. Punti di vista?

    L'azienda tedesca Mercedes avrebbe rivisto i piani per il futuro, come già fatto da altre compagnie tedesche quali BMW, Volkswagen e Audi.

    Il lato oscuro del limite dei 30 km/h

    Città a 30 km/h? Non sono tutte rose e fiori. Mettiamo a confronto i risvolti positivi rispetto ai nascosti risvolti negativi.

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni ’20

    Sony e Honda uniscono le forze nella corsa verso i veicoli elettrici: tre modelli previsti entro la fine degli anni '20, una berlina, un SUV ed una compatta.