carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheUn'interessante novità nel mondo della mobilità elettrica premium: la nuovissima BMW iX1...

    Un’interessante novità nel mondo della mobilità elettrica premium: la nuovissima BMW iX1 eDrive20

    BMW prosegue con coerenza la sua offerta di modelli nel campo della mobilità elettrica e presenta un’altra variante completamente elettrica del nuovo Sports Activity Vehicle (SAV) nel segmento delle compatte premium. La BMW iX1 eDrive20 consente un ingresso particolarmente attraente ed allo stesso tempo economico nel mondo della mobilità elettrica premium. La seconda variante completamente elettrica del SAV compatto è alimentata da un motore elettrico con una potenza massima di 150 kW/204 CV (con boost temporaneo) e ha un’autonomia compresa tra 430 e 475 chilometri (valori provvisori secondo WLTP).

    Un'interessante novità nel mondo della mobilità elettrica premium: la nuovissima BMW iX1 eDrive20. | Elettronauti.it
    Bmw ix1 edrive20 retro laterale | elettronauti It

    Ampliando la propria gamma nel segmento delle compatte premium, il BMW Group espande il piacere della guida a zero emissioni ad un numero più ampio di clientela, dando così un ulteriore impulso alla diffusione della mobilità elettrica. La nuova BMW iX1 eDrive20 sarà disponibile dall’inizio della produzione nel novembre 2023. Come la BMW iX1 xDrive30 (consumo di potenza combinato: 18,1 – 16,8 kWh/100 km secondo WLTP; emissioni di CO2: 0 g/km) è prodotta nello stabilimento del BMW Group di Regensburg.

    Prestazioni di ricarica per la eDrive20

    Come tutti gli attuali veicoli elettrici del marchio, anche la nuova BMW iX1 eDrive20 utilizza l’attuale tecnologia BMW eDrive di quinta generazione. Un’unità motrice integrata sull’asse anteriore del nuovo modello di base genera una coppia massima istantaneamente disponibile di 247 Nm oltre alla potenza massima di 150 kW/204 CV. Accelera da zero a 100 km/h in 8,6 secondi con una velocità massima limitata elettronicamente a 170 km/h.

    Un'interessante novità nel mondo della mobilità elettrica premium: la nuovissima BMW iX1 eDrive20. | Elettronauti.it
    Bmw ix1 edrive20 fiancata | elettronauti It

    La batteria ad alta tensione, alloggiata nel pianale del veicolo, ha un contenuto di energia utilizzabile di 64,7 kWh. L’unità di ricarica combinata della nuova BMW iX1 eDrive20 consente una ricarica in corrente alternata fino a 11 kW come standard. Ciò consente di caricare la batteria ad alto voltaggio da zero al 100% della sua capacità in 6,5 ore. Come optional è disponibile la ricarica a corrente alternata trifase con una potenza fino a 22 kW. Questo riduce il tempo di ricarica a 3:45 ore. La batteria può essere caricata in corrente continua con una potenza fino a 130 kW. Lo stato di carica della batteria può essere aumentato dal 10 all’80% in 29 minuti presso una stazione di ricarica rapida.

    La potenza di carica può essere controllata in modo molto specifico mentre l’energia viene immessa. Inoltre, la gestione termica anticipata assicura che la temperatura della batteria ad alta tensione sia controllata in modo ottimale in tempo utile prima di una sosta in una stazione di ricarica rapida. Quando il sistema di navigazione è attivo, la batteria viene automaticamente precondizionata prima di una sosta di ricarica programmata. Il pre-condizionamento della batteria può essere attivato e disattivato manualmente in qualsiasi momento.

    Un'interessante novità nel mondo della mobilità elettrica premium: la nuovissima BMW iX1 eDrive20. | Elettronauti.it
    Bmw ix1 edrive20 frontale | elettronauti It

    Funzionamento avanzato grazie al nuovo BMW iDrive con “QuickSelect”

    La nuova BMW iX1 eDrive20 offre una gamma completa di equipaggiamenti di serie, tra cui il sistema di navigazione BMW Maps, il climatizzatore automatico bi-zona, numerosi sistemi moderni di assistenza alla guida, l’assistente al parcheggio con telecamera di assistenza alla retromarcia e numerosi servizi digitali innovativi. Anche il nuovo BMW iDrive con “QuickSelect” e il nuovo BMW Operating System 9 sono di serie.

    Un'interessante novità nel mondo della mobilità elettrica premium: la nuovissima BMW iX1 eDrive20. | Elettronauti.it
    Bmw ix1 edrive20 posteriore | elettronauti It

    Il BMW Curved Display è il cuore del sistema di visualizzazione e controllo. È composto da un Information Display da 10,25 pollici e da un Control Display con una diagonale dello schermo di 10,7 pollici sotto una superficie di vetro comune curvata verso il guidatore. L’ultima generazione di BMW iDrive presenta una schermata iniziale ridisegnata con “QuickSelect”.

    Un'interessante novità nel mondo della mobilità elettrica premium: la nuovissima BMW iX1 eDrive20. | Elettronauti.it
    Bmw ix1 edrive20 interni posto guida | elettronauti It

    Ciò significa che il sistema ha ricevuto una struttura di menu migliorata, orientata ai dispositivi del settore dell’elettronica di consumo. “QuickSelect” consente di accedere direttamente alle funzioni senza dover passare dai sottomenu. Ciò significa che il nuovo BMW iDrive è ancora più coerentemente orientato all’utilizzo intuitivo del touch e al controllo tramite linguaggio naturale.


    Che ne pensate di questa nuova iX1?

    0 0 voti
    Article Rating

    1 COMMENT

    Iscriviti
    Notificami
    1 Comment
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    Marco RossiD
    Marco Rossi
    14 giorni fa

    Se il prezzo che circola è quello vero, ovvero 47900 euro, mi sembra un’offertona. Non che il prezzo sia basso o abbordabile, intendiamoci, ma mi sembra un prezzo in linea con brand meno prestigiosi (pensa alla Kona o alla Niro) e in linea con la versione benzina. Chiaro che in futuro mi aspetto prezzi più bassi, ma già questo sarebbe un prezzo interessante. Certo, siamo fuori dalla zona incentivi, ma è una BMW …

    ARTICOLI SIMILI
    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Volkswagen lancerà il nuovo SUV elettrico e la Golf elettrica nel principale stabilimento tedesco

    Volkswagen ha annunciato che produrrà un nuovo SUV elettrico nel suo stabilimento principale in Germania, insieme ad una versione elettrica dell'iconica Golf .

    Tesla: la nuova Model 3 è più divertente

    E' comparso un video in cui Il team di ingegneria e progettazione di Tesla Cina spiega perché la Model 3 sarà l'auto più divertente e coinvolgente di Tesla.

    Mostrata a New York la supercar 100% elettrica: la Mullen GT

    La Qiantu K50 ha debuttato in Cina nel 2016, sarà prodotta e venduta negli Stati Uniti e nel Sud America da Mullen, che la commercializzerà come Mullen GT.

    Elegend presenta la futura Quattro S1 elettrica: la EL1

    La EL1 è la vettura elettrica sviluppata dalla startup tedesca E-Legend, trae ispirazione dall'Audi Sport Quattro S1 che dominò le gare di rally del Gruppo B.
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    575FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Honda, piccole auto elettriche per gli ospedali pediatrici

    Honda sta collaborando con alcuni ospedali degli Stati Uniti per la fornitura di 60 mini auto elettriche "Shogo" per dare conforto e gioia ai piccoli pazienti.

    Nissan Concept 20-23: un flash urbano

    Nissan Design Europe ha festeggiato il suo 20° compleanno a Londra, con la sua Concept 20-23 completamente elettrica su una chiatta nel bacino di Paddington.

    Antonio ritira la sua nuova BMW i3 e ci racconta la sua esperienza in elettrico

    Oggi abbiamo deciso di condividere con Voi la magnifica esperienza che ci ha raccontato Antonio. Questa è la storia di come si è innamorato...

    Europa “la bella addormentata” ora vorrebbe imporre dazi sulle auto elettriche prodotte in Cina

    Europa "la bella addormentata" ora vorrebbe imporre dazi sui veicoli elettrici cinesi e le aziende automobilistiche europee che importano dalla Cina verso l'UE.