banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheAltri MarchiWatt Electric Vehicle Company (WEVC) lancia una nuova piattaforma EV "off the...

    Watt Electric Vehicle Company (WEVC) lancia una nuova piattaforma EV “off the shelf” ad alte prestazioni

    Watt Electric Vehicle Company (WEVC) ha presentato una nuova architettura modulare leggera per la costruzione di diversi modelli di veicoli a basso e medio volume, come coupé sportivi, buggy fuoristrada e veicoli per il rideshare.

    Watt Electric Vehicle Company è una startup britannica focalizzata sullo sviluppo e la consegna di veicoli elettrici costruiti utilizzando materiali e processi sostenibili e riciclabili.

    Questa filosofia è iniziata con il furgone di punta eCV1. Con questo veicolo, Watt Electric Vehicle Company intende garantire risparmi sui costi e sulle emissioni di CO2 durante l’intero ciclo di vita dei suoi veicoli elettrici commerciali, che prevede durino più di 20 anni rispetto alla media di 5-7 anni degli altri veicoli.

    Grazie a questo processo di progettazione sostenibile, WEVC spera di raggiungere un giorno un programma di produzione a ciclo chiuso. Oltre ai prossimi furgoni eCV1, Watt Electric Vehicle Company spera di poter utilizzare una nuova architettura di piattaforma per facilitare l’elettrificazione di altri OEM e costruire i propri modelli di marca.

    Watt electric vehicle company (wevc) lancia una nuova piattaforma ev "off the shelf" ad alte prestazioni | elettronauti. It
    Veicoli elettrici con piattaforma comune fonte wevc | elettronauti It

    Watt Electric Vehicle Co. traccia il progetto dei futuri veicoli elettrici

    Secondo i dettagli condivisi oggi da WEVC, la sua nuova architettura completamente elettrica è stata progettata come una soluzione di piattaforma “off-the-shelf” ed economicamente vantaggiosa che i terzi possono utilizzare per creare i propri modelli.

    Il nucleo di questa nuova architettura modulare è lo Skateboard Passenger And Commercial EV (PACES) di proprietà di Watt Electric Vehicle Company, che consente di personalizzare con precisione i nuovi modelli in base alle specifiche del cliente, rispettando al contempo i più recenti standard di sicurezza del settore (normative ISO e omologazione europea di piccola serie).

    WEVC descrive PACES come una piattaforma adattabile in alluminio incollato che può essere modificata per quasi tutte le dimensioni e le forme di EV passeggeri di basso volume. La piattaforma supporta configurazioni di propulsione FWD, RWD e AWD e utilizza una tecnica di assemblaggio chiamata FlexTech che incastra e incolla tra loro pezzi piatti tagliati al laser, in contrapposizione alle complesse e costose fusioni angolari utilizzate nelle piattaforme di skateboard in alluminio per grandi volumi.

    Secondo WEVC, il risultato è un’architettura modulare EV flessibile, scalabile, leggera ed economica.

    "Questa piattaforma modulare all'avanguardia è stata progettata specificamente per la produzione a basso volume, un foglio bianco che fornisce il miglior punto di partenza strutturale e dinamico possibile per quasi tutti i futuri veicoli elettrici ad alte prestazioni, che si tratti di una roadster a trazione posteriore leggera, di una lussuosa coupé o di un buggy fuoristrada. Inoltre, è pienamente supportato dalla nostra catena di fornitura di tecnologie EV leader nel Regno Unito e, naturalmente, dalle capacità di progettazione, ingegneria e produzione interne di WEVC.

    Stiamo assistendo a un'impennata della domanda globale da parte di clienti desiderosi di lanciare veicoli elettrici per passeggeri su misura e la nostra offerta unica e proprietaria consente ai marchi di effettuare la transizione verso i veicoli elettrici in modo rapido, economico e con una tecnologia ottimizzata, ottenendo un prodotto su misura per le loro esigenze."
    Neil Yates, CEO di Watt Electric Vehicle Company
    Elettronauti. It - seguici su google news

    Noi pensiamo che la soluzione di WEVC sia un’ottima opportunità per i piccoli costruttori e potrebbe essere la via corretta per far rinascere la qualità e lo stile delle produzioni negli stabilimenti artigianali degli insuperati carrozzieri italiani. Voi cosa ne pensate?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Nuova Dacia Spring 2024, le nostre impressioni di guida

    Dopo avervi elencato tutte le caratteristiche della nuova Dacia Spring 2024 è venuto il momento di scoprire ne nostre prime impressioni sulla piccola citycar.

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck, dopo circa sei mesi dopo il debutto del Cybertruck negli Stati Uniti.

    Ecco la nuova Dacia Spring Electric 2024

    La regina delle citycar elettriche si aggiorna ancora. Attesa nel nostro Paese per l'estate, abbiamo avuto modo di provare per Voi la nuova Dacia Spring.