banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheZEEKR sta pensando di portare in Europa il suo suv a quattro...

    ZEEKR sta pensando di portare in Europa il suo suv a quattro motori, concorrente di Tesla Model S Plaid

    Esattamente due mesi dopo aver chiamato in causa direttamente Tesla annunciando una versione ad alte prestazioni della sua ammiraglia 001, la casa automobilistica cinese ZEEKR sta accennando a possibili vendite dell’EV in Europa. L’azienda ha già due modelli in arrivo all’estero e potrebbe presto aggiungerne un terzo, secondo quanto dichiarato da un dirigente della società.

    ZEEKR rimane un marchio EV davvero giovane, ma ha rapidamente guadagnato terreno nel settore grazie all’appoggio della casa madre, Geely. Fondata nel 2021, ZEEKR ha prodotto 100.000 veicoli elettrici nei suoi primi 18 mesi, guidati dalla sua berlina di punta, la 001.

    Zeekr sta pensando di portare in europa il suo suv a quattro motori, concorrente di tesla model s plaid | elettronauti. It
    Zeekr 001 fr hero fonte geely zeekr | elettronauti It

    Da allora, la casa automobilistica ha introdotto altri due modelli, tra cui il SUV X, che attualmente sta arrivando in Europa insieme alla 001. All’inizio di questo mese, ZEEKR ha annunciato ulteriori espansioni oltre la Cina e l’Europa con partnership in quattro nuovi Paesi del Medio Oriente.

    Inoltre, ZEEKR ha presentato una versione con prestazioni da quattro motori della sua prima berlina, la 001 FR, abbreviazione di “future road”, descritta come un nuovo tipo di “bestia”. ZEEKR ha postato le prime immagini della 001 FR con una didascalia che recita: “La plaid è noiosa”, lanciando una sfida a Tesla e richiamando la sua berlina S di alto livello, una delle EV di serie più veloci al mondo.

    ZEEKR ha le specifiche per sostenere il suo potere, dichiarando che il tempo di 0-100 km/h della 001 FR è di 2,07 secondi, superando leggermente l’accelerazione di 2,1 secondi registrata da Tesla. Con l’inizio dei preordini in Europa, ZEEKR potrebbe portare un altro veicolo elettrico all’estero, facendo concorrenza a Tesla ed a molti altri.

    ZEEKR accenna a portare la 001 FR nell’UE per competere con Tesla

    Durante un recente evento per la stampa, il responsabile dei prodotti e della connettività di ZEEKR Europe, Alessandro Massimino, ha dichiarato ad Automotive News Europe che l’ingresso all’estero della 001 FR è sicuramente in discussione.

    ZEEKR sta valutando i costi per omologare la Future Road per il mercato europeo, poiché è molto diversa dal suo predecessore 001 attualmente in vendita. Il potenziale prezzo di vendita al pubblico e i volumi di produzione sono due fattori fondamentali per decidere se espandere la disponibilità della shooting brake elettrica al di fuori della Cina.
    Alessandro Massimino, responsabile dei prodotti e della connettività di ZEEKR Europe

    Le consegne locali della 001 FR non sono ancora iniziate, ma sono previste per la fine di ottobre, e l’attuale volume di produzione di ZEEKR è limitato a sole 99 unità al mese. Indipendentemente dal luogo in cui verrà inevitabilmente venduta, la ZEEKR 001 FR ha tutte le carte in regola per essere una vera e propria concorrente della Tesla in termini di lusso, prestazioni e tecnologia elettrica.

    È il primo modello della casa automobilistica su una piattaforma a 800V, alimentata da una batteria da 100 kWh con celle Qilin di nuova generazione di CATL. Il risultato è una potenza di 1.265 cavalli, che batte i 1.020 CV della Tesla Model S Plaid, anche se quest’ultima ha battuto la ZEEKR con una velocità massima di 322 km/h rispetto ai 280 km/h della 001 FR.

    Per il momento, ZEEKR si concentra sulla consegna delle BEV 001 ed X standard, nei suoi nuovi mercati oltreoceano, e Massimino ha detto che la casa automobilistica sta anche valutando la possibilità di portare una versione da 100 kWh ed a più lunga autonomia della 001 prima nell’UE.


    Che cosa ne pensate della gamma prodotti di Zeekr, valutando anche quanto descritto da Matteo Valenza sui video dedicati?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Smart #1?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costeranno Smart #1 Pro e Pro+.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Opel Corsa-e?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costerà Opel Corsa-e

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici, presenterà due nuovi modelli di veicoli elettrici in Europa a settembre.