carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeVolkswagen GroupAudiAudi condivide gli aggiornamenti della RS Q e-tron fuoristrada in vista della...

    Audi condivide gli aggiornamenti della RS Q e-tron fuoristrada in vista della sua terza uscita nel brutale Rally di Dakar

    Nel gennaio 2024, Audi affronterà per la terza volta il durissimo rally del deserto Dakar, portando con sé una versione aggiornata del suo prototipo RS Q e-tron. Audi afferma che quest’anno la RS Q e-tron, un fuoristrada completamente elettrico, è più sicura, più affidabile, più confortevole e anche un po’ più leggera.

    Audi condivide gli aggiornamenti alla rs q e-tron fuoristrada in vista della sua terza uscita nel brutale rally di dakar | elettronauti. It
    Rs q e tron furoistrada fonte audi | elettronauti It

    Una sfida partita nel 2022

    Audi ha aderito per la prima volta al Rally Dakar del 2022, un evento di resistenza fuoristrada che si tiene ogni anno dal 1979 e che invia cinque gruppi competitivi di piloti amatoriali e professionisti attraverso il deserto del Sahara. Dal 2020, tuttavia, la Dakar si svolge in Arabia Saudita.

    Il rally del 2024 inizia nella città millenaria di Al Ula – il prologo della gara – e dà il via a 12 tappe di navigazione attraverso il Paese in 14 giorni, coprendo una distanza equivalente a 5.000 chilometri.

    Audi ha portato per la prima volta la sua e-tron personalizzata alla Dakar durante l’evento del 2022, ma si è avuto modo di vedere per la prima volta la RS Q e-tron off-road prima di allora, nell’estate del 2021, quando Audi sottopose la EV a test di resistenza in Spagna. Durante l’evento inaugurale, la RS Q e-tron ha subito un colpo devastante alle sospensioni, che ha reso necessario l’arrivo di una seconda vettura per proseguire.

    Audi condivide gli aggiornamenti alla rs q e-tron fuoristrada in vista della sua terza uscita nel brutale rally di dakar | elettronauti. It
    Rs q e tron furoistrada fonte audi | elettronauti It

    Nell’autunno del 2022, Audi è tornata con una versione aggiornata del prototipo RS Q e-tron, sperando in un risultato migliore al Rally Dakar del 2023. Ebbene, il 2023 andò leggermente meglio: Audi completò il rally, ottenendo un totale di 14 podi in 15 giorni di gara, compreso il prologo, e guidò addirittura la corsa per tre giorni. Tuttavia, una serie di forature, ritiri dovuti a incidenti e una massiccia perdita di tempo per i piloti hanno portato a un 14° posto finale.

    Audi condivide gli aggiornamenti alla rs q e-tron fuoristrada in vista della sua terza uscita nel brutale rally di dakar | elettronauti. It
    Rs q e tron furoistrada fonte audi | elettronauti It

    Oggi Audi ha annunciato il ritorno della versione V3 del prototipo RS Q e-tron, confidando che gli ultimi miglioramenti apportati offrano la preparazione perfetta per dominare il deserto saudita a gennaio.

    Audi continua a migliorare la RS Q e-tron in vista del Rally Dakar 2024

    Audi ha condiviso oggi i dettagli dell’ultima versione della RS Q e-tron da fuoristrada, spiegando di aver utilizzato tutto ciò che è stato appreso dagli ultimi due Rally Dakar per adattare e fornire un veicolo elettrico più affidabile e con tempi di manutenzione più brevi tra una tappa e l’altra.

    Gli incidenti dei piloti Stéphane Peterhansel e Carlos Sainz durante il Rally Dakar 2023 hanno spinto Audi a concentrarsi sulla sicurezza in questa edizione, con l’aiuto del Dr. Leonardo Pascali, nuovo direttore tecnico del progetto, che ha lavorato con il suo team dall’inizio dell’estate.

    Audi condivide gli aggiornamenti alla rs q e-tron fuoristrada in vista della sua terza uscita nel brutale rally di dakar | elettronauti. It
    Rs q e tron furoistrada fonte audi | elettronauti It

    Uno degli obiettivi era ridurre il picco di accelerazione verticale durante gli atterraggi e i grandi salti. Pascali afferma che il suo team ha regolato le molle, gli ammortizzatori e il bump stop del telaio, distribuendo parte del carico in modo più efficace nel tempo e consentendo un migliore controllo della piattaforma. Il risultato è una guida più sicura sul terreno difficile e una migliore prestazione complessiva dell’elettrica.

    Il crash box in CFRP della struttura anteriore dell’RS Q e-tron è ora più lungo e in grado di assorbire più energia in caso di incidente, e gli ingegneri hanno installato un cofano anteriore modificato che respinge meglio gli schizzi di fango e acqua, mantenendo più chiara la visuale attraverso il parabrezza. Audi ha dedicato molto tempo anche ai sedili dei conducenti della Dakar di quest’anno, spiegando che la rigidità dei materiali e le geometrie della schiuma dei sedili sono influenzate dalla temperatura dell’abitacolo e impegnandosi per far sì che i suoi conducenti sentano meno il carico della guida per lunghi periodi sui percorsi.

    Audi condivide gli aggiornamenti alla rs q e-tron fuoristrada in vista della sua terza uscita nel brutale rally di dakar | elettronauti. It
    Nuovo assetto seduta rs q e tron fonte audi | elettronauti It

    Audi afferma di sentirsi più forte in vista del Rally Dakar del 2024, grazie ai miglioramenti intelligenti apportati alle capacità di manutenzione del prototipo RS Q e-tron.

    Grazie a molte idee pratiche in quest'area di dettaglio, sono stati semplificati molti passaggi. Ad esempio, le connessioni bullonate modificate, i portautensili migliorati, i dispositivi di riempimento ottimizzati per i fluidi operativi, le nuove soluzioni di bloccaggio per le parti della carrozzeria e le connessioni bullonate anziché incollate contribuiscono a semplificare e velocizzare la manutenzione.
    Portavoce Audi

    Audi dichiara di aver testato la terza versione della RS Q e-tron dalla metà del 2023 e di sentirsi più che mai pronta per la Dakar del 2024. L’evento di quest’anno si svolgerà dal 5 al 19 gennaio.


    Riuscirà Audi a battere gli avversari nella prossima Dakar 2024?

    Fonte

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Fotovoltaico: ottimizzatori di potenza o microinverter?

    Ottimizzatori di potenza e micro-inverter: analizziamo meglio i vantaggi, gli svantaggi e le differenze tra questi due prodotti per l'impianto fotovoltaico.

    Fiat svela 5 nuove concept car squadrate ispirate alla Panda

    Fiat ha appena presentato al Salone dell'Auto di Ginevra una nuova serie di concept car ispirate alla Panda, tra cui una nuova city car ed un pick-up.

    Polaris: ecco il prossimo UTV completamente elettrico

    Polaris sta continuando con il suo impegno verso il RANGER XP Kinetic completamente elettrico con un altro UTV elettrico, questa volta per la sua linea..

    Toyota stessa dimostra perché i motori a combustione di idrogeno non sono la risposta

    Ill canale YouTube Engineering Explained ha pubblicato un eccellente video sui motori a combustione di idrogeno liquido di Toyota. Un esempio da non copiare...
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Il primo veicolo elettrico di Jeep arriverà negli Stati Uniti già a luglio, seguirà la Wrangler Recon elettrica

    Secondo il nuovo CEO, la produzione del primo veicolo elettrico di Jeep dovrebbe iniziare nel secondo trimestre, e le consegne a partire dal terzo trimestre.

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia, rispondendo alla crescente domanda di veicoli elettrici a prestazioni elevate in Europa.

    Il riposo ripristina le prestazioni delle celle Litio-Metallo

    Le ricerche sulle celle al litio-metallo sono promettenti, potrebbero avere un impatto sulla durata del ciclo di vita dei pacchi batteria e sull’autonomia BEV.
    00:17:37

    Nuova Renault 5 elettrica – Video e caratteristiche in anteprima

    La risposta di Renault agli alti costi delle auto elettriche costruite in Europa è la piccola Renault 5 che ha debuttato oggi 26 febbraio al Salone di Ginevra.