banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeVolkswagen GroupAudiAudi è in "colloqui avanzati" con SAIC Motor (di proprietà statale cinese)...

    Audi è in “colloqui avanzati” con SAIC Motor (di proprietà statale cinese) per acquistare la piattaforma EV

    Le voci di corridoio si fanno sempre più insistenti in Cina, dato che altre due fonti hanno condiviso nuovi dettagli sui presunti piani di Audi di rifornirsi di una piattaforma EV da un produttore OEM asiatico

    La SAIC Motor, di proprietà dello Stato cinese, sembra essere l’attuale favorita in quanto le discussioni con Audi starebbero avanzando e riguarderebbero il sub-brand di lusso IM Motors.

    Audi è in " colloqui avanzati" con saic motor di proprietà statale cinese per acquistare la piattaforma ev | elettronauti. It
    Im l7 fonte saic im alibaba | elettronauti It

    All’inizio di questa settimana, abbiamo condiviso le notizie secondo cui Audi stava facendo shopping sul mercato dei veicoli elettrici in Cina alla ricerca di un nuovo partner da cui acquistare una piattaforma EV avanzata. La casa automobilistica tedesca ha abbracciato per molti versi l’elettrificazione, ma i molteplici ritardi nello sviluppo dovuti a problemi di software interni e a ulteriori battute d’arresto della casa madre Volkswagen Group hanno ostacolato i progressi dell’azienda.

    Audi è rimasta indietro a causa anche di Volkswagen

    Audi è rimasta indietro nelle vendite rispetto ai concorrenti di lusso come Mercedes-Benz e BMW, il che ha portato all’estromissione di Markus Duesmann dalla carica di CEO il mese scorso. Gli succederà, ironia della sorte, Gernot Döllner, veterano del Gruppo Volkswagen.

    Due fonti di Audi a conoscenza della questione hanno dichiarato che la casa automobilistica sta valutando l’acquisto di una nuova piattaforma EV in Cina piuttosto che aspettare che il Gruppo Volkswagen la consegni (la tempistica attuale prevede il 2029). 

    Le fonti non hanno fatto il nome di alcun OEM specifico coinvolto, ma abbiamo sottolineato che Audi aveva una miriade di opzioni valide tra cui scegliere, tra cui BYD, Geely, SAIC Motor, BAIC, GAC e persino FAW, che ha già una joint venture in Cina con il Gruppo Volkswagen.

    Audi è in " colloqui avanzati" con saic motor di proprietà statale cinese per acquistare la piattaforma ev | elettronauti. It
    Audi activesphere concept fonte audi | elettronauti It

    Oggi, altre fonti hanno reso noto che Audi ha puntato su SAIC Motor e sta discutendo l’acquisizione di una piattaforma EV dal sub-brand di lusso IM Motors del conglomerato cinese.

    Audi e SAIC sarebbero in trattativa, ma le bocche restano cucite

    Secondo Automotive News Europe, due fonti che hanno familiarità con la questione e che hanno chiesto di non essere nominate dicono che Audi è in trattativa con SAIC Motor e che le discussioni sono in una “fase avanzata”.

    Prima di scoprire con chi Audi ha (presumibilmente) parlato in Cina, le fonti hanno detto che Oliver Blume, del Gruppo Volkswagen, ha già approvato la strategia di Audi di cercare tecnologia EV all’estero e che il consiglio di amministrazione potrebbe votare l’approvazione del piano già questa settimana.

    Con l’avvicinarsi del fine settimana, una partnership approvata e annunciata sembra improbabile questa settimana, ma è impossibile dirlo con certezza dal momento che sia Audi che SAIC Motor hanno rifiutato di commentare le notizie sulla possibile collaborazione. Questa storia continua a retare in sospeso, ma vi terremo informati.

    Elettronauti. It - categoria volkswagen group

    Dalla riluttanza al mondo elettrico e i produttori cinesi a possibili partnership per la sopravvivenza del marchio? Secondo Voi, quali sono le aziende, a parte Audi, che avrebbero bisogno di “supporto” cinese?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Nuova Dacia Spring 2024, le nostre impressioni di guida

    Dopo avervi elencato tutte le caratteristiche della nuova Dacia Spring 2024 è venuto il momento di scoprire ne nostre prime impressioni sulla piccola citycar.

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck, dopo circa sei mesi dopo il debutto del Cybertruck negli Stati Uniti.

    Ecco la nuova Dacia Spring Electric 2024

    La regina delle citycar elettriche si aggiorna ancora. Attesa nel nostro Paese per l'estate, abbiamo avuto modo di provare per Voi la nuova Dacia Spring.