banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeMezzi da lavoro elettriciAutobus elettriciBlue Bird, l'iconica azienda americana di autobus gialli sta aumentando la sua...

    Blue Bird, l’iconica azienda americana di autobus gialli sta aumentando la sua produzione di autobus elettrici

    Chi di noi, se pensa ai film adolescenziali americani, non ricorda il classico scuolabus giallo?
    Il produttore di questi mezzi è la Blue Bird, nata come progetto secondario di Ford, produce da oltre 90 anni scuolabus e nell’arco della sua storia “siamo giunti alla sesta generazione” si sono susseguite diverse motorizzazioni ed alimentazioni, finché nel 1994 è stata la prima azienda a produttore e commercializzare scuolabus elettrici e con i progressi nella tecnologia delle batterie, ora l’azienda offre autobus elettrici efficienti e convenienti.

    La scorsa settimana, la società ha annunciato l’apertura del suo nuovo reparto di veicoli elettrici (EV) nel principale stabilimento di produzione statunitense dell’azienda a Fort Valley, in Georgia, con questo nuovo sito produttivo, la Blue Bird spera di costruire fino a 5.000 autobus elettrici all’anno.

    L’azienda sta rispondendo al forte aumento della domanda, guidato principalmente dal programma di incentivi da cinque miliardi di dollari del governo degli Stati Uniti. Il Clean School Bus Scheme fa parte della Bipartisan Infrastructure Law, che prevede 5 miliardi di dollari per trasformare la flotta nazionale di scuolabus.

    ⚡️ Leggi anche: Ford presenta il suo scuolabus completamente elettrico

    Sulla base della sola storica legge sulle infrastrutture bipartisan, prevediamo migliaia di ulteriori ordini di scuolabus elettrici per un valore stimato di 1 miliardo di dollari in cinque anni. Il nostro nuovo EV Build-up Center riflette il costante impegno di Blue Bird nei confronti dei distretti scolastici negli Stati Uniti e in Canada per soddisfare la crescente domanda e fornire un trasporto agli studenti pulito, sicuro e affidabile quando ne hanno bisogno.
    Phil Horlock, presidente e CEO di Blue Bird Corporation

    Blue Bird considera l’apertura del nuovo centro, un’importante pietra miliare perché l’azienda attualmente costruisce quattro scuolabus elettrici al giorno, ma vuole aumentare tale numero a 20 al giorno. 

    I modelli

    La nuova struttura assemblerà le versioni elettriche degli autobus modello “Vision” e “All American” di Blue Bird, che trasportano rispettivamente 77 e 84 passeggeri. Il Vision è un classico autobus di “Tipo C”, mentre l’All American è un autobus di “Tipo D” con un frontale piatto. Entrambi hanno una batteria da 155 kWh e circa 120 miglia di autonomia ed impiegano circa quattro ore per ricaricarsi, operazione che può essere effettuata durante l’orario scolastico quando gli autobus non sono necessari

    ⚡️ Leggi anche: Cina, il rischio numero uno per il settore automobilistico europeo

    Gli scuolabus sono un mezzo di trasporto ideale da elettrificare, in quanto questi veicoli hanno maggiori probabilità di avere un percorso fisso e non sono destinati a percorrere distanze estremamente lunghe. 

    Il 6% del volume totale prodotto da Blue Bird è composto da veicoli elettrici, sono circa 1.000 autobus elettrici Blue Bird sulle strade americane.

    L’ambiente

    Secondo l’EPA (Agenzia statunitense per la protezione dell’ambiente) nel 2021 il settore dei trasporti del paese è stato responsabile del 29% delle emissioni di gas serra e la maggior parte di questo proveniva da veicoli leggeri, medi e pesanti, secondo l’analisi.

    Grafico epa | elettronauti. It
    Grafico epa | elettronauti It

    Studi hanno dimostrato che i fumi di scarico degli autobus diesel contengono oltre 40 contaminanti tossici dell’aria, agenti cancerogeni e particolato fine tra le altre sostanze nocive. L’esposizione a queste particelle può causare diversi problemi di salute, tra cui l’asma e il cancro ai polmoni, secondo il CDC, di conseguenza, è stato dimostrato che gli scuolabus elettrici aiutano a ridurre i giorni di malattia, migliorando la salute e la frequenza degli studenti.

    Le previsioni dell’ EPA sono che il 30% di tutti gli scuolabus nel 2027 sarà elettrico e si prevede che questa cifra aumenterà fino al 45% per gli scuolabus nel 2032,


    Ci stiamo dirigendo verso un futuro sempre più green, la scelta di adottare scuolabus elettrici, aiuterà a sensibilizzare le nuove generazioni di futuri automobilisti? voi cosa ne pensate?

    Fonte

    1. Sehr interessantes Fahrzeug, würde mich über weitere Informationen freuen. Bin begeistert, es wäre das richtige Fahrzeug für meine Frau und…

    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    BMW Group raggiunge un milione di veicoli completamente elettrici

    BMW con le vendite delle sue BEV in aumento in tutti i principali mercati, ha registrato una forte crescita nel 2024 ed ha superato un traguardo importante.

    Jeep Avenger, Tesla e non solo: le elettriche di Stato

    Dopo Tesla Model X arruolata dalla Polizia di Stato, anche la Polizia Locale arruola una vettura 100% elettrica: si tratta del B-SUV Jeep Avenger.

    Nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici

    La nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici, promette una durata eccezionale fino a 1,5 milioni di chilometri.