banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeMezzi da lavoro elettriciAutobus elettriciBorgWarner punta a sviluppare i caricabatterie da megawatt più veloci al mondo

    BorgWarner punta a sviluppare i caricabatterie da megawatt più veloci al mondo

    BorgWarner New Energy (Xiangyang) Co. Ltd. ha siglato una partnership strategica con Goodman Group, una società immobiliare industriale globale, e Windrose Technology, pioniere nello sviluppo di camion a lungo raggio a emissioni zero, per la creazione di un’infrastruttura all’avanguardia per la ricarica rapida dei camion elettrici a lungo raggio sulle proprietà di Goodman in Cina.

    Goodman Group gestisce un vasto portafoglio di proprietà industriali e logistiche, che includono magazzini, parchi industriali e data center.

    Windrose Technology, specializzata in soluzioni per autocarri pesanti elettrici, collabora con i clienti di Goodman China per fornire veicoli ecologici all’avanguardia.

    Windrose 600km long-range ev truck | elettronauti. It
    Windrose 600km long range ev truck | elettronauti It

    BorgWarner, in questa partnership, si occuperà della fornitura della tecnologia di ricarica, consentendo ai clienti di Windrose di ricaricare i loro camion presso le strutture Goodman.

    I camion Windrose assomigliano ai Tesla Semi? …Sì

    I camion di ultima generazione di Windrose Technology sono dotati di una batteria da 729 kWh, offrendo un’autonomia di 600 km con un carico massimo di 49 tonnellate.

    “Come giovane imprenditore sui trent’anni, sono profondamente rispettoso dell’enormità della nostra visione di portare camion a lungo raggio a emissioni zero in Cina, Europa, Stati Uniti e altre parti del mondo… lo riconosciamo possiamo raggiungere questo obiettivo solo restando al fianco dei giganti, quindi siamo davvero fortunati a lavorare con leader del settore come Decathlon, Goodman Group e BorgWarner.”
    Wen Han, fondatore, presidente e amministratore delegato di Windrose

    L’azienda ha presentato concept (alcuni rendering, alcuni prototipi) in diverse configurazioni per lunghe distanze, servizi pesanti e cassoni ribaltabili.

    Nonostante la somiglianza superficiale con un semirimorchio Tesla, è stata la disposizione centrale dei sedili a scatenare accese polemiche riguardo alla sua originalità.

    Borgwarnee 960kw mega-watt charger | elettronauti. It
    Borgwarnee 960kw mega watt charger | elettronauti It

    Utilizzano una piattaforma di ricarica rapida ad alta tensione da 800V. BorgWarner ha sviluppato una potente stazione di ricarica da 960 kW, con una pila di sovralimentazione raffreddata a liquido, composta da un host e due terminali di ricarica raffreddati a liquido.

    Questa infrastruttura supporta la ricarica superveloce ad alta potenza per veicoli singoli o con doppia pistola, con una singola pistola capace di erogare fino a 600A.

    La stazione di ricarica è in grado di ripristinare un’autonomia di 400 km per un camion Windrose in soli 30 minuti.

    BorgWarner ha sottolineato un significativo miglioramento nella velocità di ricarica rispetto alle tradizionali stazioni di ricarica, riducendo notevolmente i tempi di attesa e consentendo ai camion dei clienti di tornare in strada più rapidamente, migliorando così l’efficienza operativa nei parchi logistici.

    Nella prima metà del 2024, le aziende testeranno e installeranno la prima stazione di ricarica pilota presso un magazzino gestito da Decathlon presso Goodman Citylink, vicino a Pechino.

    Una volta completata, questa struttura diventerà la prima infrastruttura di supercarica operativa a livello di megawatt al mondo, aprendo la strada a una nuova era di trasporti a emissioni zero e alla diffusione dell’infrastruttura di ricarica rapida per veicoli pesanti elettrici.

    Elettronauti. It - seguici su google news

    La tecnologia a 800 Volt ormai la vedremo sempre più spesso sui mezzi elettrici, per accorciare i tempi di ricarica. Fateci sapere cosa ne pensate.

    Fonte

     


    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Smart #1?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costeranno Smart #1 Pro e Pro+.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Opel Corsa-e?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costerà Opel Corsa-e

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici, presenterà due nuovi modelli di veicoli elettrici in Europa a settembre.