banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeMoto ElettricheYadea presenta una moto elettrica da 160 km/h che si ricarica in...

    Yadea presenta una moto elettrica da 160 km/h che si ricarica in 10 minuti

    La nuova moto elettrica Yadea Kemper è stata presentata per la prima volta al Salone del Motociclo di Milano EICMA 2023.

    Le moto elettriche hanno superato le loro controparti a benzina nella maggior parte delle prestazioni, tra cui l’accelerazione, il comfort, la manutenzione, i costi di gestione e, naturalmente, l’impatto ambientale. Ma una delle poche aree rimaste da conquistare è il rifornimento di carburante: la maggior parte delle moto elettriche a ricarica rapida impiega tra i 30 e i 45 minuti per una ricarica quasi completa.

    Yadea presenta una moto elettrica da 160 km/h che si ricarica in 10 minuti | elettronauti. It
    Yadea alleicma 2023 ricarica in 10 minuti fonte yadea kemper | elettronauti It

    Si tratta di un notevole miglioramento rispetto ai tempi di ricarica di diverse ore di qualche anno fa, ma non è ancora paragonabile a una sosta per il rifornimento di pochi minuti su una moto con motore a combustione interna.

    Yadea rivoluziona i tempi di ricarica

    Ora Yadea mostra una ricarica rapida di 10 minuti sulla sua moto elettrica Yadea Kemper, colmando il divario in quella che potrebbe diventare la battaglia finale tra moto elettriche e ICE.
    La cifra di 10 minuti per una ricarica da 0 a 80% della Yadea Kemper non è l’unico dato impressionante della scheda tecnica della moto. Una velocità massima di 160 km/h (99,4 mph) e un motore montato centralmente da 23 kW di potenza continua e 40 kW di potenza di picco (fino a 53 cavalli) collocano questa moto sportiva nuda nel territorio delle prestazioni.

    Yadea presenta una moto elettrica da 160 km/h che si ricarica in 10 minuti | elettronauti. It
    Yadea alleicma 2023 160 kmgh fonte yadea kemper | elettronauti It

    Il tempo di 0-100 km/h (0-62 mph) di 4,9 secondi non può competere con le moto elettriche più veloci che si spingono al di sotto dei 3 secondi, ma è comunque piuttosto vivace in partenza.

    Yadea presenta una moto elettrica da 160 km/h che si ricarica in 10 minuti | elettronauti. It
    Yadea alleicma 2023 fonte yadea kemper | elettronauti It

    L’azienda non ha ancora comunicato i dati relativi all’autonomia, ma sappiamo che la moto è dotata di una batteria ad alto voltaggio da 320V 20Ah al litio ferro fosfato (LFP) con una capacità di 6,4 kWh. Questo voltaggio elevato aiuta la moto a raggiungere livelli di potenza più elevati, anche se il numero di ampere-ora piuttosto basso riduce le dimensioni complessive della batteria, riducendo la sua capacità a un livello ben inferiore a quello della maggior parte delle moto elettriche di queste dimensioni e di questo livello di potenza.

    La Yadea Kemper include l’ABS Bosch e il controllo di trazione collegato ai freni Brembo. È dotata di sospensioni KYB, di un cruscotto TFT a colori da 7 pollici ed è omologata come moto L3e-A2 per l’Europa. La moto include anche una dash cam integrata da 1080p che consente al pilota di salvare le riprese su una scheda di memoria rimovibile.

    Yadea presenta una moto elettrica da 160 km/h che si ricarica in 10 minuti | elettronauti. It
    Yadea alleicma 2023 fonte yadea kemper | elettronauti It

    La Kemper è la moto elettrica più performante di Yadea. Conosciuta come il più grande produttore al mondo di scooter e biciclette elettriche, la nuova moto spinge Yadea in un territorio di prestazioni molto più elevate che probabilmente la vedrà competere testa a testa con produttori affermati nelle categorie di moto più performanti.


    Vi interessano le moto elettriche? Come semplice curiosità od anche in vista di un potenziale acquisto? Fatecelo sapere nei commenti.

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Nuova Dacia Spring 2024, le nostre impressioni di guida

    Dopo avervi elencato tutte le caratteristiche della nuova Dacia Spring 2024 è venuto il momento di scoprire ne nostre prime impressioni sulla piccola citycar.

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck

    Aggiornati i motori elettrici per i primi clienti del Tesla Cybertruck, dopo circa sei mesi dopo il debutto del Cybertruck negli Stati Uniti.

    Ecco la nuova Dacia Spring Electric 2024

    La regina delle citycar elettriche si aggiorna ancora. Attesa nel nostro Paese per l'estate, abbiamo avuto modo di provare per Voi la nuova Dacia Spring.