More
    HomeAuto ElettricheAltri MarchiMostrata a New York la supercar 100% elettrica: la Mullen GT

    Mostrata a New York la supercar 100% elettrica: la Mullen GT

    L’auto sportiva a zero emissioni di origine cinese Mullen GT, è stata svelata dal produttore americano durante un speciale evento svolto presso il Citi Field lo stadio di baseball situato nel quartiere Queens di New York.

    Mostrata a new york la supercar 100% elettrica: la mullen gt | elettroanuti. It
    La gt americana è stata riprogettata non solo nel design ma anche meccanicamente | elettroanuti It

    La coupé pubblicizzata come una versione rinominata e rinnovata del modello DragonFly-K50, annunciata nel lontano 2018 solo dopo varie vicissitudini interne alla società sta finalmente arrivando. Sarà assemblata, prodotta nello stato dell’Indiana e venduta in tutto il Nord America e anche nel Sud America.

    Mostrata a new york la supercar 100% elettrica: la mullen gt | elettroanuti. It
    Unauto sportiva elettrica pronta a farsi conoscere non solo in america del nord | elettroanuti It

    Un road trip per esporre la GT

    Mullen Technologies, con sede in California a Brea, ha portato il nuovo modello al suo “Strinkingly Different EV Tour“, lo scopo è mostrare i suoi prodotti ai potenziali clienti in diversi eventi nel nord-est degli Stati Uniti facendo tappa in 13 città, come al New Hampshire Motor Speedway e all’M1 Concourse di Detroit.

    Mostrata a new york la supercar 100% elettrica: la mullen gt | elettroanuti. It
    La qiantu k50 unauto sportiva elettrica cinese che si prepara quindi a fare il suo ritorno grazie allazienda americana | elettroanuti It

    La società sta anche cercando di trovare una svolta nella tecnologia delle batterie ai polimeri di stato solido, vendendo principalmente prodotti cinesi ribattezzati Mullen Campus (Wuling G100 ), Mullen One (G100), Mullen Three (Yuejin), Mullen Go (Xiaohu FEV).

    Autonomia ridotta

    Nessuna informazione riguardante il pacco batteria ma solo sull’autonomia che si stima sia di circa 370 km nel ciclo NEDC (New European Driving Cycle), nel ciclo WLTP corrispondono a poco più di 300 km, non sono tantissimi visto le ambizioni del marchio.

    Mostrata a new york la supercar 100% elettrica: la mullen gt | elettroanuti. It
    Lautonomia della gt potrebbe essere il suo punto debole | ettroanuti It

    Soprattutto, le prestazioni promesse mesi fa evidentemente sono state ridimensionate, infatti Mullen dichiarò che il doppio motore consentiva di entrare nell’esclusivo club del da 0 a 60 mph (0-96 km/h) realizzato in meno di 2 secondi ora sappiamo che le prestazioni saranno più terra a terra con un buon 4,2 secondi non così lontano dai 4,6 secondi della sua controparte cinese Qiantu K50 che d’altronde non viene più prodotto in Cina.

    Gli interni dell’abitacolo

    La Mullen GT riceve un nuovissimo cruscotto ornato da una imponente modanatura in legno chiaro che abbraccia un doppio schermo sotto un unico pannello.

    Mostrata a new york la supercar 100% elettrica: la mullen gt | elettroanuti. It
    Il cruscotto composto da un display avvolgente che integra il display touch centrale da 156 pollici | elettroanuti It

    Un’atmosfera non proprio tradizionale ma è quello che ci si aspetta da una supercar. Il logo Mullen è apposto sul volante ma il logo della libellula simbolo del produttore cinese Qiantu è ancora presente sul cofano forse a ricordare che quest’ultima otterrà una royalty di 1.200 dollari per ogni veicolo venduto per un periodo di cinque anni.

    Mostrata a new york la supercar 100% elettrica: la mullen gt | elettroanuti. It
    Il logo del produttore cinese qiantu ricorda lorigine cinese della gt | elettroanuti It

    La sportiva Made in USA e dalle origini cinesi può essere riconosciuta come una vera supercar elettrica? Non appena ci saranno più dettagli tecnici vi aggiorneremo e nel frattempo esprimete il vostro giudizio  

    Fonte

    5 1 vota
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Alan Murarotto
    Alan Murarotto
    tecnico meccatronico, formatore automotive, professionista della mobilità. Aiuto i lettori a districarsi nel labirinto delle dinamiche che governano la transizione energetica, dalla burocrazia agli aspetti legati alla guida di veicoli elettrici e non solo, con accenni tecnici per una visione a 360°.

    CEO GM: delusa dell’attuale produzione di veicoli elettrici, nuovi modelli a prezzi accessibili favoriranno l’adozione

    La CEO di GM Barra, si dice delusa dell'attuale produzione di EV, si è detta ottimista per il prossimo anno con nuovi modelli a prezzi accessibili.

    Un sistema di trasmissione rivoluzionario: Universal Wheel

    Universal Wheel Drive System sposta i componenti essenziali del sistema di trasmissione all'interno di uno spazio inutilizzato nel veicolo: il mozzo della ruota.

    Detroit: Electreon continua con la sperimentazione della ricarica wireless dei veicoli

    A Detroit, Electreon continua con la sperimentazione della ricarica wireless dei veicoli conquistando il mondo della mobilità con progressi significativi.

    Segway-Ninebot lancia in Italia le sue batterie portatili Cube

    Segway-Ninebot ha deciso di portare anche in Italia le sue batterie portatili Segway Cube-1000 e Cube-2000 nate grazie al sito di crowdfunding Indiegogo.
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Tesla Cybertruck: ecco alcuni accessori

    Dopo l'evento di lancio di giovedì, durante il quale Tesla ha consegnato le prime unità ai clienti, l'azienda ha introdotto degli accessori per il Cybertruck

    La Nissan Skyline diventerà finalmente elettrica

    NIssan sembra intenzionata a riportare alla ribalta il marchio Skyline in un modo che gli appassionati di auto sportive potrebbero non piacere. E non perchè sarà elettrica.

    Usate i mezzi pubblici per non inquinare… dicevano…

    Milano. È quasi il 2024. Quando si parla di lei la si prende sempre ad esempio come una città moderna e al passo con...

    La Fiat 500e sbarcherà negli Stati Uniti come uno dei veicoli elettrici più convenienti a partire da meno di 33.000 dollari

    La Fiat 500e tornerà negli Stati Uniti come una delle opzioni per veicoli elettrici più convenienti sul mercato.