banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheRichiamo di massa per FAW Toyota bZ3, problemi all'indicatore della batteria

    Richiamo di massa per FAW Toyota bZ3, problemi all’indicatore della batteria

    Nell’ambito della joint venture tra FAW e Toyota in Cina, FAW Toyota ha annunciato un richiamo immediato di 25.815 veicoli bZ3, prodotti tra il 13 marzo e il 9 novembre.

    L’avviso, pubblicato sul sito web dell’Amministrazione statale cinese per la regolamentazione del mercato (SAMR), indica che alcuni cruscotti potrebbero mostrare erroneamente una carica rimanente della batteria superiore a quella effettiva.

    Bz3 | elettronauti. It
    Bz3 | elettronauti It

    In situazioni estreme, i veicoli potrebbero perdere potenza prima che la spia di ricarica si accenda.

    Il problema è attribuito a un programma errato del controller di gestione della batteria. FAW Toyota affronterà la questione aggiornando gratuitamente il programma attraverso la tecnologia OTA (over the air) per eliminare qualsiasi rischio per la sicurezza.

    La joint venture FAW Toyota è attualmente focalizzata sull’elettrificazione, con due veicoli nella gamma “Beyond Zero” (Bz) di Toyota: il SUV bZ4X e la berlina bZ3.

    Bz4x e  bz3 | elettronauti. It
    Bz4x e bz3 | elettronauti It

    Lanciata il 25 ottobre 2022, la bZ3 ha iniziato la produzione in Cina nel marzo 2023 e è stata messa in vendita ufficialmente il 16 aprile, con un prezzo iniziale di 169.800 RMB (circa 23.760 dollari).

    La berlina elettrica, basata sull’architettura e-TNGA di Toyota, misura 4.725 mm di lunghezza, 1.835 mm di larghezza e 1.475 mm di altezza, con un passo di 2.880 mm. ed è alimentata da motori elettrici e batterie fornite da BYD, con un sistema di bordo sviluppato dalla joint venture BYD Toyota EV Technology.

    Bz3 | elettronauti. It
    Bz3 | elettronauti It

    Il modello è equipaggiato con un motore montato posteriormente, disponibile nelle versioni da 135 kW e 180 kW, consentono all’auto di accelerare da 0 a 50 km/h in 3,2 secondi.

    Nonostante il richiamo, le vendite della berlina in Cina nel mese di novembre sono state di 3.065 unità, registrando un aumento del 2,17% rispetto alle 3.000 unità di ottobre, secondo i dati della China Passenger Car Association (CPCA) condivisi dal media automobilistico locale Yiche.


    È il secondo richiamo della bZ3 in pochi mesi, il precedente riguardava le maniglie delle portiere posteriori che smettevano di funzionare o si aprivano durante la guida. Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate.

    Fonte

    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici

    La nuova batteria CATL e Yutong, rivoluzione nel settore dei veicoli elettrici, promette una durata eccezionale fino a 1,5 milioni di chilometri.

    Tesla Supercharger – Le tariffe di ricarica aggiornate | Aprile 2024

    Le tariffe sempre aggiornate della più grande rete di ricarica a corrente continua del mondo. Tesla e i suoi Supercharger si espandono alla velocità della luce.

    Renault, si appresta a lanciare la Twingo elettrica con un prezzo inferiore a 20.000 euro

    Renault, si appresta a lanciare la Twingo EV con un prezzo inferiore a 20.000 euro, la produzione avrà luogo nello stabilimento sloveno di Novo Mesto dal 2026.