carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheRivelate le specifiche del Tesla Cybertruck

    Rivelate le specifiche del Tesla Cybertruck

    Manca ormai poco più di un mese all’evento di consegna dei primi esemplari del Cybertruck e Tesla ha svelato tramite i VIN (Numero di telaio) le caratteristiche del suo nuovo prodotto.

    Ecco le specifiche dei nuovi Tesla Cybertruck

    Nella foto in basso si può decifrare la composizione del VIN del Tesla Semi e del Tesla Cybertruck.

    Elenco specifiche tramite vin | elettronauti. It

    La cifra che ci fa capire meglio le versioni del Cybertruck è la numero 8. La lettera B è riservata al Tesla Semi, mentre la D e la E sono per il Cybertruck.

    La lettera D indica la versione a doppio motore (Dual Motor), mentre la lettera E indica la versione Performance (Triple Motor).

    Come già preannunciato da Musk durante l’evento di presentazione, le versioni disponibili al lancio sono le due citate sopra, mentre la versione “base” con un solo motore uscirà in un secondo momento.

    Il peso poi lo possiamo leggere tramite le lettere G e H. Considerando le leggi italiane, se mai verrà esportato in Europa, con la patente B abbiamo la possibilità di guidare mezzi fino a 3.500kg (a pieno carico). Quindi anche per la versione più leggera, sarà quasi obbligatoria la patente C, essendo molto probabilmente immatricolato come autocarro.

    Guardando bene la descrizione della lettera D, dove sono specificati due pesi differenti, possiamo carpire qualche informazione in più sul tipo di batterie montate dalla versione Dual Motor. Potrebbero quindi uscire due versioni di Cybertruck Dual Motor, un po’ come è stato per Tesla Model 3 qualche mese fa. Ovvero una versione Dual Motor Long Range ed una versione Dual Motor Standard Range.

    Ecco finalmente le batterie Tesla 4680

    Le batterie utilizzate sono le 4680 strutturali con più densità energetica rispetto a quelle montate sulle Tesla Model Y prodotte ad Austin (TX). Si parla di batterie di almeno 100 kWh. Anche le batterie sono prodotte nello stabilimento di Austin e l’architettura usata dovrebbe essere ad 800V, per la prima volta su un’auto Tesla. Mentre il camion Tesla Semi la utilizza già.

    Batterie strutturali 4680 | elettronauti. It

    Personalizzazione del Cybertruck

    Sono già stati visti molti Cybertruck in giro per gli USA e alcuni modelli sono impeccabili dal punto di vista costruttivo, mentre altri, soprattutto i primi visti in circolazione, sono un po’ meno rifiniti. Qui sotto ci sono alcune foto dei particolari che saranno presenti sul Cybertruck, come la striscia di led che corre per tutto il veicolo (all’interno) e la visualizzazione della sentry mode sullo schermo.

    • Sentry mode | elettronauti. It
    • Interni cybertruck | elettronauti. It
    • Frunk cybertruck | elettronauti. It

    Verrà proposto, probabilmente, il wrap come già avvenuto poco tempo fa con le piccole di casa Tesla, la Model 3 e la Model Y. Qui alcuni esempi scovati in giro per strada.

    • Cybertruck con camouflage militare | elettronauti. It
    • Cybertruck con camouflage blu pixelato | elettronauti. It
    • Cybertruck con camouflage digital | elettronauti. It
    • Cybertruck conwrap ford f-150 | elettronauti. It
    • Cybertruck conwrap toyota tundra | elettronauti. It
    • Cybertruck conwrap stile graffito | elettronauti. It

    Proprio qualche ora fa è stata visto un Cybertruck con fori di proiettile. Dovrebbe essere lo stesso usato da Tesla ed Elon Musk per “vedere se è bullet-proof”. A detta di Elon il test è passato. L’acciaio del Cybertruck è anti-proiettile…

    Cybertruck bulletproof | elettronauti. It

    Conclusioni

    Vedremo quindi se sarà anche bulletproof oltre che molto resistente e versatile essendo dotato anche delle ruote posteriori sterzanti, così da avere un minor raggio di sterzata.

    Dovrebbe essere equipaggiato anche di una camera frontale montata sul paraurti per avere migliore visibilità. Vetri e cassone super resistenti. E naturalmente una potenza da far invidia a qualsiasi altra supercar.

    Attendiamo l’evento di consegna il 30 novembre prossimo.


    Avete ordinato anche voi il Cybertruck?

    Fonte

    0 0 voti
    Article Rating

    2 COMMENTS

    Iscriviti
    Notificami
    2 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    Marco RossiD
    Marco Rossi
    4 mesi fa

    Complimenti per lo scoop sul peso, interessante. Bravi!

    ARTICOLI SIMILI

    Fotovoltaico: ottimizzatori di potenza o microinverter?

    Ottimizzatori di potenza e micro-inverter: analizziamo meglio i vantaggi, gli svantaggi e le differenze tra questi due prodotti per l'impianto fotovoltaico.

    Fiat svela 5 nuove concept car squadrate ispirate alla Panda

    Fiat ha appena presentato al Salone dell'Auto di Ginevra una nuova serie di concept car ispirate alla Panda, tra cui una nuova city car ed un pick-up.

    Polaris: ecco il prossimo UTV completamente elettrico

    Polaris sta continuando con il suo impegno verso il RANGER XP Kinetic completamente elettrico con un altro UTV elettrico, questa volta per la sua linea..

    Toyota stessa dimostra perché i motori a combustione di idrogeno non sono la risposta

    Ill canale YouTube Engineering Explained ha pubblicato un eccellente video sui motori a combustione di idrogeno liquido di Toyota. Un esempio da non copiare...
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Il primo veicolo elettrico di Jeep arriverà negli Stati Uniti già a luglio, seguirà la Wrangler Recon elettrica

    Secondo il nuovo CEO, la produzione del primo veicolo elettrico di Jeep dovrebbe iniziare nel secondo trimestre, e le consegne a partire dal terzo trimestre.

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia, rispondendo alla crescente domanda di veicoli elettrici a prestazioni elevate in Europa.

    Il riposo ripristina le prestazioni delle celle Litio-Metallo

    Le ricerche sulle celle al litio-metallo sono promettenti, potrebbero avere un impatto sulla durata del ciclo di vita dei pacchi batteria e sull’autonomia BEV.
    00:17:37

    Nuova Renault 5 elettrica – Video e caratteristiche in anteprima

    La risposta di Renault agli alti costi delle auto elettriche costruite in Europa è la piccola Renault 5 che ha debuttato oggi 26 febbraio al Salone di Ginevra.