banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeMezzi da lavoro elettriciAutobus elettriciSono Motors riceve nuovi capitali e progetta un nuovo inizio

    Sono Motors riceve nuovi capitali e progetta un nuovo inizio

    L’azienda Sono Motors, con sede a Monaco di Baviera e specializzata in tecnologia solare, ha ricevuto un’importante iniezione finanziaria. Secondo un recente comunicato stampa, gli accordi di investimento con YA II PN, Ltd un fondo speculativo gestito da Yorkville Advisors Global consentiranno a Sono Motors di stabilizzare la propria situazione finanziaria, di porre fine alla procedura di insolvenza in corso da maggio e di continuare le proprie attività commerciali.

    Si prevede che la transazione fornisca all’azienda una sicurezza finanziaria fino alla fine del 2024, con l’attuazione finale degli accordi e la cancellazione della procedura di insolvenza prevista per la fine di gennaio 2024. Jan Schiermeister, attualmente responsabile della tecnologia di Sono Motors, vede la collaborazione con Yorkville come un’opportunità per un nuovo inizio di successo.

    Nuova motivazione per Sono Motors

    Gli ultimi mesi sono stati impegnativi, ma anche istruttivi per il team, che ora guarda al futuro con forza e motivazione. Il nuovo inizio è associato anche a una riorganizzazione completa della gestione, con Schiermeister che assume un ruolo chiave nel nuovo gruppo dirigente. Una volta completato l’investimento, l’azienda intende concentrarsi maggiormente sull’affermazione delle proprie soluzioni solari nel settore B2B. Non è ancora stato comunicato se gli altri amministratori delegati Laurin Hahn, Jona Christians, Torsten Kiedel e Markus Volmer rimarranno in azienda dopo la fine dell’anno.

    Fortunatamente, Sono Motors è stata recentemente in grado di offrire un nuovo impiego a tutti i dipendenti licenziati alla fine di ottobre. La maggior parte della forza lavoro ha accettato questa offerta, che Schiermeister considera un segno di grande motivazione e impegno. Egli è fiducioso che l’azienda uscirà rafforzata dalla procedura di insolvenza.

    Sono motors riceve nuovi capitali e progetta un nuovo inizio | elettronauti. It
    Solar bus kit labbandonata sion fonte sono motors | elettronauti It

    Il lancio sul mercato del Solar Bus Kit, una soluzione di retrofit per autobus diesel ed elettrici per ridurre le emissioni di CO₂, rimane l’obiettivo di Sono Motors. Inoltre, si intende portare avanti lo sviluppo e la commercializzazione della tecnologia proprietaria di integrazione solare dell’azienda. Questa tecnologia consente una propulsione sostenibile per diversi veicoli, come veicoli refrigerati, furgoni per le consegne e automobili, contribuendo così alla transizione verso il clima e la mobilità.

    Nonostante la procedura di insolvenza, Sono Motors 2023 è riuscita a stabilire nuovi rapporti commerciali, a rafforzare le partnership esistenti e a concludere recentemente un contratto di assistenza con uno dei dieci maggiori produttori di veicoli al mondo. Da marzo, il numero di clienti e partner della tecnologia solare di Sono Motors è passato da 25 a 28, come riferisce l’azienda in conclusione.


    Cosa ne pensate delle “montagne russe” che stanno affrontando molte aziende innovative nel settore dell’automotive elettrico?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    L’hypercar OWL di Aspark diventa l’EV più veloce del mondo con 438,7 km/h

    C'è una nuova hypercar elettrica a dar fastidio a Tesla e Rimac, la giapponese Aspark OWL, con l'aiuto dell'italiana Manifattura Automobili Torino, ha...

    Fiat Grande Panda, il crossover elettrico da meno di 25.000 Euro

    La "cugina" della Citroën ë-C3 sta arrivando. Fiat ha presentato la Grande Panda. Design squadrato che ricorda il vecchio e inimitabile Pandino.

    E-mobility, bisogna dotarsi di un estintore?

    L'incendio di un veicolo ibrido o elettrico può avere conseguenze drammatiche e ciò rende obbligatorio equipaggiarsi di un estintore.