carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeBatterieStoreDot svela il concept cell-to-pack I-BEAM-XFC

    StoreDot svela il concept cell-to-pack I-BEAM-XFC

    StoreDot presenta il suo concept I-BEAM XFC, un design cell-to-pack che porta la ricarica estremamente rapida (XFC) dalla cella al livello del veicolo.

    Al centro del concept, gli elettrodi 100in5 di StoreDot sono assemblati nelle celle I-BEAM XFC, progettate per essere incorporate direttamente nel pacco batteria.

    La tecnologia delle celle 100in5 consente di ricaricare 100 miglia o 160 km di autonomia in soli cinque minuti, e l’azienda con sede in Israele afferma di essere in linea con l’obiettivo di essere pronta per la produzione di massa della sua tecnologia 100in5 nel 2024.

    StoreDot afferma che il suo concetto “supera la complessità e le sfide legate ai costi derivanti dall’integrazione della funzionalità XFC a livello del veicolo, consentendo una ricarica dei veicoli elettrici ancora più rapida”.

    Storedot svela il concept cell-to-pack i-beam-xfc | elettronauti. It
    Ctm vs ctp | elettronauti It

    Tecnologia Cell-To-Pack

    La tecnologia Cell to Pack (CTP) elimina o riduce i moduli batteria, posizionando direttamente le celle nei pacchi batteria.

    Questo approccio riduce il numero di parti e migliora l’utilizzo dello spazio del telaio, rompendo il tradizionale design a tre livelli.

    Nel Cell to module (CTM), i tassi di utilizzo dello spazio sono solo del 40%, il che limita notevolmente l’area assegnata ad altri componenti riducendo allo stesso tempo la durata della batteria del veicolo.

    La differenza più grande tra CTP e CTM è che il CTP annulla i moduli. Quindi, il modo in cui la batteria viene fissata è cambiato.

    Concetto brevettato

    I-BEAM XFC dispone di un concetto brevettato di raffreddamento strutturale incorporato nella struttura di ciascuna cella, fornendo una migliore gestione termica.

    Ciò previene punti caldi localizzati e mantiene temperature uniformi in tutto il pacco batteria, consentendogli di accettare le correnti ultra elevate necessarie per una ricarica rapida, con un sovraccarico minimo del sistema.

    StoreDot ha già ottenuto numerosi brevetti sull’architettura di I-BEAM XFC.

    Gli investitori strategici e i partner di StoreDot includono Daimler, VinFast, Volvo Cars, Polestar, Ola Electric, Samsung e TDK.


    E voi che ne pensate di questa tecnologia che usa StoreDot?

    Via

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI

    Fotovoltaico: ottimizzatori di potenza o microinverter?

    Ottimizzatori di potenza e micro-inverter: analizziamo meglio i vantaggi, gli svantaggi e le differenze tra questi due prodotti per l'impianto fotovoltaico.

    Fiat svela 5 nuove concept car squadrate ispirate alla Panda

    Fiat ha appena presentato al Salone dell'Auto di Ginevra una nuova serie di concept car ispirate alla Panda, tra cui una nuova city car ed un pick-up.

    Polaris: ecco il prossimo UTV completamente elettrico

    Polaris sta continuando con il suo impegno verso il RANGER XP Kinetic completamente elettrico con un altro UTV elettrico, questa volta per la sua linea..

    Toyota stessa dimostra perché i motori a combustione di idrogeno non sono la risposta

    Ill canale YouTube Engineering Explained ha pubblicato un eccellente video sui motori a combustione di idrogeno liquido di Toyota. Un esempio da non copiare...
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Il primo veicolo elettrico di Jeep arriverà negli Stati Uniti già a luglio, seguirà la Wrangler Recon elettrica

    Secondo il nuovo CEO, la produzione del primo veicolo elettrico di Jeep dovrebbe iniziare nel secondo trimestre, e le consegne a partire dal terzo trimestre.

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia, rispondendo alla crescente domanda di veicoli elettrici a prestazioni elevate in Europa.

    Il riposo ripristina le prestazioni delle celle Litio-Metallo

    Le ricerche sulle celle al litio-metallo sono promettenti, potrebbero avere un impatto sulla durata del ciclo di vita dei pacchi batteria e sull’autonomia BEV.
    00:17:37

    Nuova Renault 5 elettrica – Video e caratteristiche in anteprima

    La risposta di Renault agli alti costi delle auto elettriche costruite in Europa è la piccola Renault 5 che ha debuttato oggi 26 febbraio al Salone di Ginevra.