banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheTesla festeggia il suo 3 milionesimo veicolo elettrico tra successi e sfide

    Tesla festeggia il suo 3 milionesimo veicolo elettrico tra successi e sfide

    Tesla ha annunciato venerdì scorso di aver raggiunto un traguardo significativo, è stato prodotto 3 milionesimo veicolo elettrico.

    L’auto, una Tesla Model S blu metallizzato, è uscita dalla linea di produzione dello stabilimento di Fremont, California, un tempo gestito da Toyota e GM.

    Tesla fremont + giga nevada 3milionesima auto | elettronauti. It
    Giga fremont + giga nevada 3milionesima auto | elettronauti It

    In un post su X, l’azienda ha condiviso l’entusiasmo con una foto che ritrae alcuni dipendenti intorno al veicolo.

    "Congratulazioni a Tesla Fremont + Giga Nevada per aver costruito la loro 3milionesima auto!".
     Tesla (@Tesla), 
    17 maggio 2024

    Nonostante la Gigafactory di Nevada non produca veicoli completi, gioca un ruolo cruciale nella produzione di motori elettrici, prodotti per lo stoccaggio dell’energia, propulsori per veicoli e batterie.

    Questi componenti vengono poi inviati alla fabbrica di Fremont, dove vengono assemblati nei modelli di massa di Tesla, tra cui Model 3 e Model Y, nonché nelle più lussuose Model S e Model X.

    La fabbrica di Fremont è un pilastro della produzione di Tesla, impiegando oltre 22.000 persone nella Baia di San Francisco, nel 2023, questo stabilimento ha prodotto più di 550.000 veicoli, servendo principalmente i mercati degli Stati Uniti e del Canada, con esportazioni limitate anche a livello globale.

    Questo importante traguardo arriva in un momento di contrasto per Tesla, nel 2010, Toyota ha venduto la fabbrica di Fremont a Tesla, che dieci anni dopo ha prodotto la sua prima Model Y nello stesso stabilimento.

    Tesla Model Y auto più venduta al mondo nel 2023

    Alla fine del 2023, la Model Y è diventata l’auto più venduta al mondo, superando i modelli Toyota, con oltre 1,2 milioni di unità vendute globalmente.

    Tuttavia, la celebrazione è stata offuscata da recenti notizie di licenziamenti significativi, il mese scorso, la casa americana ha annunciato un piano per ridurre del 10% la sua forza lavoro globale, tagliando circa 14.000 posti di lavoro per ridurre i costi.

    Di questi, almeno 3.300 sono stati tagliati in California e quasi 700 in Nevada, inoltre, quasi 600 dipendenti saranno licenziati dallo stabilimento di Fremont e dalla sede tecnica di Palo Alto.

    Le difficoltà si estendono anche all’inventario globale di Tesla, che è aumentato dell’87% rispetto all’anno precedente, arrivando a 28 giorni di fornitura nel primo trimestre.

    Le consegne globali dell’azienda sono scese a 386.810 unità, segnando un calo dell’8,5% su base annua a causa di una diminuzione della domanda, nonostante ciò, Tesla ha prodotto 433.371 veicoli nello stesso periodo.

    Elettronauti. It - categoria tesla
    Elettronauti. It - seguici su google news

    Mentre Tesla celebra il suo notevole traguardo produttivo, affronta simultaneamente sfide significative nel mercato globale e all’interno della sua forza lavoro. Cosa ne pensate della strategia del produttore americano?

    Fonte

     


    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Lotus Emeya, tempo di ricarica da record per la hyper GT

    La hyper GT Lotus Emeya può vantare tempi di ricarica impressionanti alla pari dei tempi che stacca in pista. Tutto frutto dell'esperienza di Lotus con le BEV.

    Terribile verità: Rischi e inquinamento di auto elettriche e termiche!

    Quando si parla di auto elettriche e inquinamento, molti di voi pensano ancora che inquinino più delle auto termiche, il che, vi assicuriamo, è sbagliatissimo.

    Hyundai presenta la nuova Inster EV, la piccola elettrica a prezzi accessibili

    Hyundai sta mostrando le prime immagini della sua nuova Inster EV prima del suo debutto ufficiale. La citycar elettrica dovrebbe essere l'ultima EV economica ad arrivare sul mercato.