banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAITesla in trattative per concedere la tecnologia di guida autonoma a un...

    Tesla in trattative per concedere la tecnologia di guida autonoma a un partner chiave

    Tesla ha svelato di essere impegnata in trattative con un importante produttore automobilistico per concedere in licenza la sua tecnologia di guida completamente autonoma (FSD).

    Durante la chiamata sugli utili del secondo trimestre, Elon Musk, CEO di Tesla, ha enfatizzato il valore della tecnologia FSD sulla quale l’azienda è focalizzata con determinazione.

    Un punto cruciale che desidero sottolineare, proprio come per lo standard di ricarica in Nord America, è che, sebbene non lo stiamo vendendo, stiamo rendendo disponibile il software e l'hardware per la guida completamente autonoma. Siamo aperti all'idea di concedere in licenza questa tecnologia a altri produttori automobilistici. Attualmente siamo già in discussioni preliminari con un importante produttore.
    Elon Musk

    La casa automobilistica coinvolta non è stata ancora rivelata. Tuttavia, mentre le negoziazioni continuano, è probabile che si ottengano ulteriori informazioni durante la prossima riunione degli investitori.

    Altri soldi nelle casse di Tesla

    Musk ha fornito un ragionamento convincente per la concessione in licenza della suite FSD, sottolineando che Tesla ha investito miliardi di dollari nello sviluppo e sta continuando a investire pesantemente per raggiungere i suoi obiettivi nell’ambito dei veicoli elettrici e dell’autonomia.

    Abbiamo una ferma convinzione nell'aiutare altri produttori automobilistici ad accelerare la rivoluzione dei veicoli elettrici e stiamo semplicemente cercando di fare ciò che è giusto.
    Elon Musk

    Questa mossa ha ricevuto un’accoglienza positiva dagli investitori di Tesla, poiché rappresenta un ulteriore flusso di reddito che l’azienda potrebbe sfruttare nei prossimi anni.

    Nel frattempo, il programma di sviluppo della tecnologia FSD di Tesla ha dovuto superare varie sfide, che vengono affrontate con ogni nuova versione Beta resa disponibile per i conducenti Tesla negli Stati Uniti.

    Il programma Beta ha guadagnato popolarità e Musk ha annunciato che il sistema ha già percorso oltre 300 milioni di miglia.

    Oggi abbiamo superato le 300 milioni di miglia utilizzando FSD Beta. Questo è solo l'inizio, poiché i dati di 300 milioni di miglia sembreranno insignificanti.
    Elon Musk

    Musk ha ribadito l’obiettivo di Tesla di incrementare notevolmente l’uso della tecnologia FSD all’interno della flotta di veicoli Tesla, al fine di rendere le strade più sicure rispetto alle attuali condizioni.

    In breve tempo, miliardi di miglia saranno necessari affinché la tecnologia FSD diventi non solo migliore di un essere umano, ma molto migliore. Stiamo percorrendo una chiara strada verso la guida completamente autonoma, che sarà dieci volte più sicura del guidatore umano medio.
    Elon Musk

    Recentemente, Tesla ha ampliato la fase di test della versione Beta FSD a livello internazionale, con posizioni di “Operatore di Test” aperte in numerosi paesi europei, tra cui Finlandia, Svizzera, Spagna, Norvegia, Italia, Turchia, Austria, Paesi Bassi, Svezia e Regno Unito. Questa concessione in licenza della tecnologia FSD a altri produttori automobilistici suggerisce che l’espansione sarà globale nei prossimi anni.

    Con il costante miglioramento dei sistemi e dell’infrastruttura necessari per lo sviluppo dell’autonomia, è possibile che si stia avvicinando una svolta che cambierà in modo irreversibile il modo in cui le persone interagiscono con le strade.

    Elettronauti. It - categoria tesla

    Mettere a disposizione la guida autonoma, per rendere le strade più sicure, è una cosa lodevole, una mossa simile l’aveva fatta Volvo con le cinture di sicurezza, ma allora, Volvo decise di rendere il brevetto aperto, nell’interesse della sicurezza, voi cosa ne pensate?

    Fonte

    1. Sehr interessantes Fahrzeug, würde mich über weitere Informationen freuen. Bin begeistert, es wäre das richtige Fahrzeug für meine Frau und…

     


    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Kia sta testando un pick-up elettrico

    Il primo pick-up elettrico di Kia è stato avvistato in fase di test negli Stati Uniti, mentre il marchio si prepara a lanciare una nuova gamma di..

    XPeng testa con successo il pilota automatico sulle strade tedesche, il lancio europeo potrebbe essere imminente

    XPeng testa con successo il pilota automatico in Germania, il lancio europeo potrebbe essere imminente, ha percorso in sicurezza le autostrade tedesche.

    Accise sulle BEV??

    I vampiri del fisco sono all’opera per spostare la tassazione dai carburanti fossili (le odiate accise) alle auto elettriche. Il ministro Giorgetti sta...