carrozzeria musesti
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheToyota, Nissan e altre 10 aziende uniscono le forze per formare un...

    Toyota, Nissan e altre 10 aziende uniscono le forze per formare un nuovo gruppo di ricerca sul software

    All’inizio di questo mese, dodici aziende, tra cui produttori di auto, componenti elettrici e semiconduttori, hanno creato l'”Advanced SoC Research for Automotive” (ASRA).

    L‘ASRA è stata istituita per la ricerca e lo sviluppo di semiconduttori (SoC) ad alte prestazioni per i veicoli. Il gruppo unirà i propri talenti e la vasta esperienza del settore per sviluppare chip per veicoli entro il 2028.

    A partire dal 2030, il gruppo di ricerca mira a installare i SoC nei veicoli prodotti in serie. Con almeno 1.000 semiconduttori utilizzati oggi in ogni auto, la tecnologia sta diventando sempre più critica.

    Nella nuova era dei veicoli elettrici connessi digitalmente, il software è fondamentale. I SoC alimentano molte funzioni, tra cui l’infotainment e le capacità di guida autonoma.

    ASRA mira a sviluppare SoC con tecnologia chiplet e vari tipi di semiconduttori. I chiplet sono chip più piccoli che vengono utilizzati per formare un chip più grande. Possono contribuire a ridurre i tempi e i costi di sviluppo, offrendo al contempo maggiori prestazioni.

    Toyota, nissan e altre 10 aziende uniscono le forze per formare un nuovo gruppo di ricerca sul software | elettronauti. It
    Ricerca software fonte toyota | elettronauti It

    Il gruppo di ricerca collaborerà con l’industria, il governo e altri partner per far progredire la tecnologia.

    Toyota, Nissan e gli altri membri ASRA

    I membri dell’ASRA comprendono:

    • Case automobilistiche: Toyota, Honda, Mazda, Nissan e Subaru.
    • Produttori di componenti elettrici: Denso e Panasonic.
    • Aziende di semiconduttori: Cadence Design Systems, Giappone, Mirise tech corp, Renesas Electronics corp, Socionext inc., Synopsys Japan.

    Keiji Yamoto, senior fellow di Toyota Motor, presiede il nuovo gruppo di ricerca. Nobuaki Kawahara, consulente senior di Denso, sarà il direttore esecutivo.

    Il nostro parere

    Il Giappone è in ritardo nella transizione dell’industria automobilistica verso i veicoli elettrici. Le vendite di Toyota sono scese del 2% in Cina fino a novembre di quest’anno, mentre in altre aree, come la Thailandia (-6,5%), sono diminuite ancora di più.

    I leader del settore puntano ad aiutare l’industria automobilistica giapponese a competere con software avanzati e ADAS.

    Problemi software sono la causa di ritardi anche nella produzione delle vetture del Gruppo Volkswagen. Sarà difficile raggiungere il livello raggiunto da Tesla e produttori cinesi di successo nell’arco di 10 anni, riconquistando il mercato perso.


    Fateci sapere qual’è il vostro pensiero in merito al nuovo gruppo di lavoro ASRA. Farà la fine di Cariad?

    Fonte

    0 0 voti
    Article Rating
    Iscriviti
    Notificami
    0 Commenti
    i feedback inline
    Vedi tutti i commenti
    ARTICOLI SIMILI
    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Fotovoltaico: ottimizzatori di potenza o microinverter?

    Ottimizzatori di potenza e micro-inverter: analizziamo meglio i vantaggi, gli svantaggi e le differenze tra questi due prodotti per l'impianto fotovoltaico.

    Fiat svela 5 nuove concept car squadrate ispirate alla Panda

    Fiat ha appena presentato al Salone dell'Auto di Ginevra una nuova serie di concept car ispirate alla Panda, tra cui una nuova city car ed un pick-up.

    Polaris: ecco il prossimo UTV completamente elettrico

    Polaris sta continuando con il suo impegno verso il RANGER XP Kinetic completamente elettrico con un altro UTV elettrico, questa volta per la sua linea..

    Toyota stessa dimostra perché i motori a combustione di idrogeno non sono la risposta

    Ill canale YouTube Engineering Explained ha pubblicato un eccellente video sui motori a combustione di idrogeno liquido di Toyota. Un esempio da non copiare...
    25,000FansLike
    12,000FollowersFollow
    7,500FollowersFollow
    9,000FollowersFollow
    581FollowersFollow
    115,000SubscribersSubscribe

    Il primo veicolo elettrico di Jeep arriverà negli Stati Uniti già a luglio, seguirà la Wrangler Recon elettrica

    Secondo il nuovo CEO, la produzione del primo veicolo elettrico di Jeep dovrebbe iniziare nel secondo trimestre, e le consegne a partire dal terzo trimestre.

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia

    Il Ford F-150 Lightning elettrico fa il suo debutto in Norvegia, rispondendo alla crescente domanda di veicoli elettrici a prestazioni elevate in Europa.

    Il riposo ripristina le prestazioni delle celle Litio-Metallo

    Le ricerche sulle celle al litio-metallo sono promettenti, potrebbero avere un impatto sulla durata del ciclo di vita dei pacchi batteria e sull’autonomia BEV.
    00:17:37

    Nuova Renault 5 elettrica – Video e caratteristiche in anteprima

    La risposta di Renault agli alti costi delle auto elettriche costruite in Europa è la piccola Renault 5 che ha debuttato oggi 26 febbraio al Salone di Ginevra.