banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheBMW svela la nuova iX2 SUV Coupé elettrica con 450 km di...

    BMW svela la nuova iX2 SUV Coupé elettrica con 450 km di autonomia

    BMW, dopo il successo del SUV elettrico iX1 lanciato lo scorso anno, ha annunciato con orgoglio il debutto della sua versione completamente elettrica del SUV coupé X2 nel 2024.

    La X2, seconda generazione della serie, promette un design ancora più distintivo e sportivo, sarà disponibile sia nella versione termica X2 che elettrica iX2.

    La iX2, condivide molte caratteristiche con l’iX1, inclusa una potente trasmissione a doppio motore e la batteria da 65 kWh.

    Nuova bmw x2 dettaglio frontale | elettronauti. It
    Nuova bmw x2 dettaglio frontale | elettronauti It

    iX2 fuori cambia molto

    Tuttavia, il design esterno della iX2 si distingue per i contorni muscolosi del cofano, griglie esagonali in argento e una linea del tetto inclinata con spoiler a coda di rondine, i cerchi in lega da 19 pollici sono di serie, conferendo un tocco di eleganza.

    La vettura presenta un design coupé-SUV, con dimensioni maggiori rispetto al modello precedente, ora la lunghezza totale è di 4,55 metri, ben 19,4 centimetri più grande rispetto al precedente, con un passo di 2,69 metri.

    Incrementi li troviamo anche in altezza, con 6,4 centimetri in più che portano a 1,59 metri il dato complessivo. In larghezza, invece abbiamo solamente 2,1 cm in più, arrivando a 1,84 metri. 

    Il tutto si riassume offrendo più spazio per i passeggeri posteriori e un bagagliaio più capiente di 560 litri.

    A livello di motorizzazione, la configurazione di partenza “eDrive20” non è attualmente disponibile per la iX2, ma esiste solo la versione di punta “xDrive30 M Sport” che offre una potenza combinata di 309 CV, con accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 5,6 secondi.

    Autonomia e ricarica

    L’autonomia, dichiarata è di 450 km con una singola carica, la posiziona come una scelta competitiva nel segmento, anche se inferiore ai 520 km della Mercedes-Benz EQA.

    La ricarica della batteria è un’operazione efficiente, con tempi notevoli: dal 10% all’80% in circa 29 minuti con una stazione di ricarica DC da 130 kW, forse un po’ poco come picco.

    In modalità domestica, con il caricabatterie in AC da 11 kW di serie, la ricarica completa richiede circa sei ore e mezza.

    Nuova bmw x2 vista laterale | elettronauti. It
    Nuova bmw x2 vista laterale | elettronauti It

    Opzionale, il caricabatterie da 22 kW che riduce questo tempo a meno di quattro ore.

    Come cambia dentro

    Internamente, l’iX2 adotta uno stile simile all’iX1, con un display curvo a doppio schermo che ospita strumenti digitali e un display di infotainment da 11 pollici.

    La vettura supporta Android Auto e Apple CarPlay, consentendo anche lo streaming di video e giochi quando l’auto è ferma.

    In termini di sicurezza, la iX2 è ben attrezzata, con telecamera per la retromarcia, illuminazione ambientale e climatizzatore di serie.

    Nuova bmw x2 vista posteriore | elettronauti. It
    Nuova bmw x2 vista posteriore | elettronauti It

    Diversi pacchetti opzionali, tra cui il pacchetto “Tecnologia” e “Technology Plus”, offrono funzionalità avanzate come fari a LED adattivi, specchietti retrovisori ripiegabili elettricamente e display heads-up.

    Assistenza alla guida ed Infotaiment

    La BMW iX2 di seconda generazione è completa di sistemi di assistenza alla guida all’avanguardia, tra cui avviso di collisione frontale, Cruise Control, Lane Departure Warning e assistente al parcheggio, che aumentano il comfort e la sicurezza sia nella guida di tutti i giorni che nei viaggi più lunghi.

    Gli acquirenti possono anche optare per tecnologie aggiuntive, come lo sterzo attivo, l’assistente di controllo della corsia, l’Active Cruise Control e la navigazione attiva.

    Il cuore digitale della iX2 è alimentato dall’ultimo sistema operativo BMW 9 e BMW Digital Premium, che offre una selezione altamente personalizzabile di servizi digitali aggiuntivi.

    Tra le opzioni premium c’è l’Augmented View per il sistema di navigazione basato su cloud BMW Maps.

    La BMW Digital Premium, disponibile nel BMW ConnectedDrive Store, consente ai clienti di godere di tutte le app disponibili nel loro Paese, compresi streaming musicale e video, notizie e giochi, con l’opzione di utilizzare i dati per questi servizi.

    Con l’avvento della iX2, la casa automobilistica continua a dimostrare il suo impegno nella guida dell’innovazione nel settore delle auto elettriche, offrendo agli acquirenti un connubio di eleganza, prestazioni e tecnologia all’avanguardia.

    Elettronauti. It - categoria bmw group

    BMW, ha fatto un bel lavoro rendendo più muscoloso l’aspetto complessivo dell’auto, voi cosa ne pensate?

    Fonte

     


    Andrea Cornali
    Andrea Cornali
    Il mio interesse per il mondo elettrico è nato nel 2020, anno in cui ho iniziato a collaborare con Matteo. Da allora, la mia passione è cresciuta costantemente. Nel 2021, ho abbandonato la mia auto termica per passare a un veicolo elettrico. Ora, sono entusiasta di condividere la mia conoscenza in questo settore. Ogni giorno, cerco di combinare la mia passione per la tecnologia e l'attenzione per l'ambiente per contribuire in modo positivo al mondo che ci circonda.

    Fiat Grande Panda, il crossover elettrico da meno di 25.000 Euro

    La "cugina" della Citroën ë-C3 sta arrivando. Fiat ha presentato la Grande Panda. Design squadrato che ricorda il vecchio e inimitabile Pandino.

    E-mobility, bisogna dotarsi di un estintore?

    L'incendio di un veicolo ibrido o elettrico può avere conseguenze drammatiche e ciò rende obbligatorio equipaggiarsi di un estintore.

    Elon Musk: potrebbe essere giunta l’ora di uno Smartphone X

    Se ne è già parlato tempo fa in ambito tech. Sappiamo tutti che Elon Musk è una persona abbastanza imprevedibile. Oggi dice una cosa...