banner chargesplit
- Pubblicità -
More
    HomeAuto ElettricheVolvo e CATL hanno grandi progetti per le vecchie batterie EV

    Volvo e CATL hanno grandi progetti per le vecchie batterie EV

    Volvo e il gigante delle batterie CATL si uniscono per trasformare le vecchie batterie dei veicoli elettrici in nuove batterie. La partnership mira a ridurre ulteriormente l’impronta di carbonio dei veicoli elettrici riciclando i materiali chiave delle batterie.

    Essendo una delle prime case automobilistiche ad impegnarsi per un futuro completamente elettrico, Volvo sta già facendo passi da gigante per ridurre la propria impronta di carbonio.

    L’anno scorso è stato una “pietra miliare” per Volvo, secondo l’amministratore delegato Jim Rowan. Volvo ha venduto oltre 113.000 veicoli completamente elettrici nel 2023, con un aumento del 70% rispetto al 2022. Le auto elettriche hanno rappresentato il 16% delle vendite totali di Volvo nel 2023, ma per quest’anno si prevede una crescita ancora maggiore.

    Rowan ha dichiarato a Reuters di aspettarsi una “crescita enorme” quest’anno, grazie al lancio di nuovi modelli come l’EX30 a basso costo. L’EX30 di Volvo parte da 34.950 dollari negli Stati Uniti e da 36.590 euro in Europa ed è uno dei veicoli elettrici più convenienti.

    Volvo e catl hanno grandi progetti per le vecchie batterie ev | elettronauti. It
    Volvo ex30 fonte volvo | elettronauti It

    L’EX30 sta già avendo un impatto sulle vendite. A marzo Volvo ha venduto 18.021 veicoli elettrici, rispetto ai 12.621 dell’anno precedente. Ma soprattutto, i veicoli completamente elettrici hanno rappresentato il 23% delle vendite totali.

    Il nuovo SUV elettrico compatto di Volvo “ha contribuito alla crescita delle vendite”, secondo il COO e vice CEO di Volvo Cars, Björn Annwall. Ha aggiunto che Volvo “si concentrerà sull’aumento delle vendite del nostro EX30” nei prossimi mesi.

    Volvo prevede che i veicoli elettrici rappresenteranno il 50% delle vendite totali entro la fine del prossimo anno, in vista di un futuro completamente elettrico entro il 2030.

    Volvo e catl hanno grandi progetti per le vecchie batterie ev | elettronauti. It
    Accordo di collaborazione volvo catl | elettronauti It

    L’accordo Volvo – CATL

    Volvo e CATL hanno annunciato questa settimana una nuova partnership per ridurre l’impronta di carbonio dei veicoli elettrici.

    Con la continua ascesa delle vendite di veicoli elettrici, molte batterie finiranno per essere ritirate e Volvo ritiene di avere una risposta. Volvo e CATL stanno collaborando per riciclare le batterie dei veicoli elettrici vecchi e dismessi.

    I fornitori Volvo smonteranno le batterie per utilizzare oltre il 90% dei materiali chiave come nichel, cobalto, litio e altri. Secondo Volvo, CATL utilizzerà i materiali per produrre nuove batterie per veicoli elettrici che saranno utilizzate per alimentare le sue nuove auto elettriche.

    Volvo e CATL hanno firmato un accordo a lungo termine nel 2019 per la fornitura di batterie per i modelli elettrici Volvo e Polestar.

    Volvo mira a ridurre le emissioni di CO2 per veicolo medio del 75% entro il 2030. Nella sua relazione annuale del 2023, l’azienda ha rivelato di aver ridotto le emissioni medie di CO2 per veicolo del 20% rispetto al valore di riferimento del 2018.

    Elettronauti. It - categoria geely group
    Elettronauti. It - seguici su google news

    Cosa ne pensate dell’impegno di Volvo nella transazione energetica?

    Fonte

     


    Gianfranco Franzoni
    Gianfranco Franzonihttp://myelectrictales.eu
    Sono un Dinosauro nel Mondo dell'Informatica ed Automotive che ha operato in Italia e negli Stati Uniti ed ora ritirato dalle attività lavorative dedica tutto il proprio tempo supportando la transazione alla mobilità elettrica ed a diffondere le informazioni corrette per salvare ll salvabile in un ambiente compromesso ma in parte recuperabile, iniziando dai comportamenti di ogni singola persona.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Smart #1?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costeranno Smart #1 Pro e Pro+.

    Incentivi 2024 | Quanto costa Opel Corsa-e?

    Gli incentivi italiani 2024 destinati all'acquisto delle auto elettriche sono alle porte. Ecco quanto costerà Opel Corsa-e

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici

    Stellantis e Leapmotor lanciano una joint venture per lo sviluppo di veicoli elettrici, presenterà due nuovi modelli di veicoli elettrici in Europa a settembre.